Quella di cui si sta per parlare è l'ennesima tragedia [VIDEO]che si è verificata sulle strade del nostro Paese. Un incidente mortale che ha visto coinvolte una giovane madre assieme alla propria figlia avvenuto in Puglia nei giorni scorsi. Le vittime, Antonella Giovannone di quarantacinque anni e Emilynrose Miuri di appena sedici anni, hanno perso la vita a seguito di un violento scontro frontale tra la propria autovettura e un camion sulla strada provinciale Noicattaro-Casamassima. Secondo quanto riferito dal quotidiano Il Mattino, nonostante l'intervento tempestivo dei vigili del fuoco e del personale del pronto soccorso, per le due vittime non c'è stato nulla da fare.

Scontro mortale sulle strade pugliesi: muoiono mamma e figlia

Il terribile incidente si è verificato martedì 14 agosto intorno alle 17.30, quando la donna, originaria di Campagna ma residente da diversi anni a Noicattaro in Puglia, si è scontrata frontalmente con un camion proveniente dall'altro senso della strada. La quarantacinquenne ha perso la vita dopo qualche minuto di agonia e i soccorsi non hanno potuto veramente fare nulla per cercare di salvarla. Assieme a lei, purtroppo, è morta anche Emilynrose, anch'ella proveniente dal salernitano. L'adolescente però era ancora viva nel momento in cui è stata estratta dagli addetti ai lavori dalle lamiere della propria auto.

La sedicenne si è spenta un'ora dopo in ospedale

La ragazza respirava a fatica, ma pur essendo in gravi condizioni era ancora viva.

Immediate le cure mediche da parte dei medici del 118 e il trasferimento in ambulanza all'ospedale Policlinico di Bari. Tuttavia, pochi istanti dopo l'arrivo dell'ambulanza sul posto, si è potuto solamente constatare il decesso della giovane ragazza. Esattamente un'ora dopo la morte della madre, anche Emilynrose è volata in cielo in un terribile pomeriggio d'agosto. Nella giornata di ieri si sono svolti anche i funerali presso la chiesa San Domenico di Rutigliano ai quali ha partecipato con grande coinvolgimento l'intera comunità salernitana [VIDEO] che ha appreso con dolore e sgomento la tragica notizia della morte di Antonella ed Emilynrose. Numerosi, inoltre, i messaggi di cordoglio e di solidarietà apparsi sul web dopo la diffusione della vicenda e i ricordi felici sull'infanzia e sull'adolescenza trascorse da parte della donna. Il dolore per una perdita così è insopportabile ma il destino a volte tesse trame incomprensibili.