Cresce la preoccupazione in Valtrompia per le sorti di Manuela Bailo, la donna scomparsa da Nave, comune del bresciano, da oltre una settimana. Di Manuela non si hanno più notizie da lunedì scorso, da quando dal suo cellulare sono partiti alcuni sms ai familiari, all'ex fidanzato e al suo datore di lavoro. Un'amica di Manuela, intervistata dai tg di Mediaset, è però certa: 'Quei messaggi non li ha mandati lei, ne sono sicura'.

Scomparsa Manuela Bailo, l'amica è certa: 'Quei messaggi non li ha mandati lei'

La misteriosa scomparsa di Manuela Bailo è diventato un caso nazionale, tanto che se ne stanno occupando anche i principali tg. Un'amica di Manuela, Francesca Coccoli, è stata intervista dai telegiornali di Mediaset. La donna ha raccontato che è certa che gli sms partiti dal cellulare di Manuela non sarebbero stati scritti dall'amica: 'Non è il suo stile'.

E allora perchè Manuela è sparita nel nulla? E' stata una fuga volontaria? O qualcuna l'ha portata via? 'Secondo me - ha proseguito la Coccoli - aveva un appuntamento con un amico o un'amica il week end della scomparsa, poi non so cosa le possa essere accaduto' le parole dell'amica della ragazza scomparsa ai microfoni di 'Studio Aperto'. Secondo l'ex fidanzato, l'ultimo a parlare direttamente con Manuela, la ragazza doveva passare un week end sul Lago di Garda dove però non sarebbe mai arrivata.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

La disperazione della famiglia di Manuela e il messaggio di Uil Lombardia

La famiglia di Manuela Bailo è disperata, la sorella ha fatto un appello sui social per ritrovare Manuela, ma per ora non ci sono notizie nè aggiornamenti. Gli inquirenti stanno lavorando a 360 gradi per ritrovare la ragazza e la sua auto, un'Opel Corsa sparita anch'essa insieme alla donna. Le ultime immagini di Manuela sono quelle registrate dalle telecamere dell'abitazione di Matteo Sandri, l'ex fidanzato della donna.

I due, nonostante la storia fosse finita da due anni, erano rimasti conviventi. Manuela, successivamente, avrebbe avuto un'altra relazione con un uomo impegnato, una relazione che sarebbe stata tenuta nascosta alla famiglia e alle amiche.

Intanto i colleghi di Uil Lombardia, sui propri canali social, ha inviato un messaggio di vicinanza alla famiglia: 'Tutta la Uil Milano Lombardia - il messaggio diffuso su Twitter - è vicina ai familiari di Manuela scomparsa da casa dal 28 luglio. Manuela è una dipendente Uil Caf Brescia, noi tutti speriamo che possa fare presto ritorno a casa dai suoi cari'.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto