La CSA (Celebrity Speakers Associates) è un'associazione di fama internazionale che si occupa di temi come economia, finanza, politica, sport e tanto altro, soprattutto mediante conferenze. Molte persone tramite la stessa possono ingaggiare un esperto in un determinato campo e invitarlo (previo pagamento) per parlare della propria area di competenza o di un determinato argomento. L'idea di base della Celebrity Speaker Associates è di portare i più grandi leader del mondo a contatto con le aziende, perciò nel 1983 Alex Krywald fondò l'associazione già citata.

Tra le numerose celebrità che aderiscono all'iniziativa possiamo trovare personalità quali Jose Manuel Barroso e Michail Gorbaciov, Colin Firth e Bob Geldof, perfino ex presidenti degli Stati Uniti.

Il legame tra Renzi e la CSA

L'ex segretario del Partito Democratico avrebbe infatti aderito a quest'associazione in veste di esperto in politica italiana e globale, economia e attualità. Secondo alcune fonti sarebbe già stato prenotato per una modica cifra di 20 mila euro per ciascun convegno (cosa che lo fa salire in testa alla classifica degli speakers di prezzo più alto in Italia).

Si ricorda inoltre che gli incontri per cui è stato prenotato sono in totale tre: due in Cina e uno a Dubai per un convegno sull'educazione a fine marzo.

Questa iniziativa non è l'unica ragione per cui Renzi torna a far parlare di sé; tra le diverse qualità citate sul suo profilo, non si può fare a meno di notare come lui stesso si definisca fluente in inglese e in francese. Molte sono state le critiche dopo quest'affermazione che, in parte, fa sorridere dati i precedenti durante la sua carica politica (si fa riferimento a differenti congressi in lingua inglese diventati poi meme sul web per la sua scarsa fluidità nella lingua).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pd Matteo Renzi

Ovviamente la domanda nasce spontanea: come si può prenotare un incontro con l'ex segretario? La risposta è semplice: basterebbe entrare sulla pagina della Celebrity Speakers Associates e scegliere tra le date disponibili con pochi click. Marina di Leo, responsabile della CSA per l'Italia, ha dichiarato che trattandosi del paese d'origine e di residenza di Renzi, lo si potrebbe perfino ingaggiare per una cifra meno esorbitante; allo stesso tempo la donna chiarisce che i 20 mila euro prima citati verrebbero incassati solo per metà dato che l'altro 50% sarebbe soggetto a tasse dallo Stato.

Si potrebbe perciò affermare con assoluta certezza che il fallimento politico di Renzi è servito ad aprirgli moltissime porte: in programma c'è un documentario su Firenze, città a lui cara, e dalle ultime news anche molti convegni all'insegna della politica, economia e tanto altro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto