I fan di Michele Bravi sono ancora sconvolti dalla notizia dell'incidente stradale in cui è rimasto coinvolto il giovane cantante lanciato da X Factor. Nel tragico sinistro è deceduta una donna di cinquantotto anni. Michele si trovava alla guida di una Bmw, presa in noleggio a Milano, quando si è scontrato con una motociclista che ha perso la vita poco dopo in ospedale. Dopo l'annuncio ufficiale dello staff di Michele sui social, il cantante non ha più proferito parola sull'accaduto anche se in queste ultime ore il suo avvocato ha voluto chiarire un po' la situazione.

Il legale ha contestato la versione fornita dalla polizia locale ed ha spiegato quello che sarebbe successo in quella drammatica serata.

La versione dell'avvocato del cantante dopo il tragico incidente

L'avvocato Gabrielli ha riferito al Corriere della Sera che Michele, risultato negativo ai test di alcool e droga, che il suo assistito è indagato per il reato di omicidio stradale. Trattasi di un atto dovuto dopo il decesso della donna e che in caso di condanna prevede una pena che va dai due ai sette anni di reclusione.

In queste ore il nucleo della Polizia di Milano aveva ipotizzato che l'incidente fosse dovuto ad un'inversione che era stata fatta da Michele Bravi senza dare la precedenza agli altri veicoli. L'avvocato del cantante, invece, sostiene che Michele fosse impegnato in una svolta a sinistra per accedere ad un passo carraio posto sull'altro lato della strada. Per il legale lo scontro sarebbe avvenuto quando ormai la manovra era già in atto. A questo punto, però, sarà la magistratura a fare i dovuti accertamenti e a stabilire con esattezza la dinamica di questo terribile incidente mortale.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Cronaca Nera

Michele Bravi ha annullato tutti i concerti

In attesa dell'evoluzione della vicenda dal punto di vista legale Michele Bravi ha scelto di annullare tutti gli impegni di queste settimane legati sia al suo primo romanzo che alla sua carriera musicale. In questi giorni, infatti, Michele avrebbe dovuto esibirsi dal vivo sia a Roma che a Milano, ma dopo l'incidente ha preferito cancellare i concerti rifugiandosi in un rigoroso e doloroso silenzio.

Un periodo decisamente difficile per il cantante che ha espresso già tutto il suo cordoglio alla famiglia e ai parenti della vittima.

Immediata la reazione dei tantissimi fan di Michele, a dir poco increduli e sotto choc per quello che è accaduto al cantante. In queste ore, però, Michele è stato travolto da un'incredibile ondata di affetto e calore sui social. In tantissimi hanno lasciato dei messaggi di sostegno nei confronti del cantante augurandosi che possa riuscire a superare questo difficile momento al più presto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto