Pubblicità
Pubblicità

Una vera e propria tragedia quella che si è verificata nei giorni scorsi nella provincia di Napoli e che riguarda, ancora una volta, la morte di una giovane persona. Più nel dettaglio, il dramma si è consumato nel piccolo comune di Villaricca, dove una donna di appena quarantaquattro anni, Caterina De Filippis, più nota come Katia, residente nel luogo, ha perso la vita a causa di un brutto male che non gli ha lasciato scampo. Secondo quanto riferiscono i media locali, in particolare il sito Teleclubitalia, in pochi mesi la malattia se l'è portata via causando un grande dolore tra i suoi familiari e un po' in tutta la comunità campana che conosceva la giovane donna.

Pubblicità

Napoli: muore a soli quarantaquattro anni per un tumore

Secondo quanto si apprende dal sito in questione, infatti, la notizia del suo decesso si è diffusa nel giro di pochissimo in città, gettando nello sconforto tutti coloro i quali la conoscevano. Nella mattinata di mercoledì 12 dicembre si sono celebrati i funerali presso la parrocchia Maria SS. Dell'Arco, gremita di gente per l'occasione che ha voluto dare un ultimo saluto alla quarantaquattrenne. A seguito della sua morte sono stati tantissimi i messaggi di cordoglio e di vicinanza apparsi sui social network e in particolare su Facebook.

Ad esempio Claudia, probabilmente un'amica di Caterina, ha scritto che era un vero e proprio 'angelo', definendola una 'santa sulla terra' e di essere sicura che anche in Paradiso sarà lo stesso. Lucia, invece, ha scritto di non aver avuto neanche il tempo di realizzare ciò che è accaduto: rappresenta un grandissimo dolore la sua perdita prematura. Sono solo due dei numerosi commenti che si scorgono sui social network.

La seconda morte nel giro di pochi giorni per una brutta malattia in Campania

Caterina De FIlippis lascia la mamma Maria, una sorella e un fratello.

Pubblicità

Quella accaduta in provincia di Napoli, a Villaricca, però, è purtroppo soltanto l'ultimo episodio in cui una giovane vittima perde la vita a causa di un tumore. Infatti, anche nel piccolo comune di Casoria, nei giorni scorsi è avvenuta una tragedia simile, dove è deceduta una ragazza di appena ventiquattro anni, Maria Lucia Russo, che nonostante abbia lottato ferocemente per non morire, alla fine si è dovuta arrendere alla leucemia che non le ha lasciato scampo. Una morte che, ovviamente, ha provocato un grande dolore tra i suoi familiari, amici e tutti coloro i quali la conoscevano.