Tantissima paura questa mattina all'alba a Milano, quando intorno alle ore 4:40, nei pressi della discoteca Alcatraz, situata in via Valtellina, è scoppiata una violenta rissa tra alcuni giovanissimi. Il locale era ormai già chiuso quando sono avvenuti i fatti in questione.

Secondo quanto riporta la stampa locale, cinque ragazzi sarebbero rimasti feriti: uno di loro (di 22 anni) sarebbe in gravi condizioni.

Nonostante comunque le sue situazioni siano serie, non correrebbe alcun pericolo di vita. Il giovane, secondo quanto si apprende dall'ospedale Niguarda, dove attualmente si trova ricoverato, sarebbe stato colpito con quattro coltellate, una delle quali gli ha provocato una ferita penetrante alla schiena. Altri quattro giovani sono stati trasportati in altri ospedali milanesi.

I fatti

Non si conosce la causa esatta per cui i ragazzi hanno cominciato a litigare, fatto sta che in poco tempo si è scatenata una violenta zuffa, in cui, purtroppo, sono comparse anche delle armi da taglio.

Sul caso adesso stanno indagando i carabinieri, che vogliono vederci chiaro. Da quanto si apprende, i ragazzi erano cinque e tre di loro all'improvviso hanno cominciato a litigare in maniera furiosa con un altro gruppo di giovani, probabilmente per motivi banali. La zuffa è scattata di lì a poco, e avrebbe finito con il coinvolgere anche altri due ragazzi che si sono trovati a passare sul luogo del fatto di cronaca, e si sono avvicinati incuriositi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

Adesso i militari dell'Arma passeranno al setaccio i filmati delle telecamere installate in zona. Gli occhi elettronici infatti potrebbero aver ripreso tutto l'episodio, e grazie a tali frame si potrebbe identificare con precisione chi ha dato inizio alla violenta lite. Al termine della quale alcuni degli aggressori si sarebbero dileguati prima dell'arrivo delle forze dell'ordine. Almeno fino a poco prima delle 4.40, fuori dalla discoteca, tutta la serata era trascorsa tranquillamente e niente faceva presagire che da lì a breve si sarebbe verificato un fatto simile.

I feriti non sarebbero gravi

Tutti e cinque i feriti comunque se la caveranno: solo il 22enne è stato trasporto in codice rosso al Niguarda, mentre tutti gli altri sono stati portati in altri ospedali della zona, precisamente al Città Studi (un 19enne e un 23enne), al Fatebenefratelli (un 19enne) e al Policlinico (un altro 19 enne). I giovani coinvolti sono tutti italiani. Un episodio che poteva avere conseguenze anche più gravi.

Nelle prossime ore, o al massimo nei prossimi giorni, si potranno conoscere con precisione i veri motivi che hanno portato questi ragazzi a litigare in maniera così furiosa e violenta.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto