Le scaloppine ai funghi rappresentano un secondo piatto gustoso e facile da preparare, perfetto da servire sia per un'occasione speciale che in modo giornaliero. Il gusto aromatico dei funghi insaporisce la carne, sprigionando una salsina cremosa, delicata e saporita. La ricetta quindi è 'completa' poiché abbina sia il secondo piatto che il contorno, soddisfacendo la voglia di mangiare qualcosa di gustoso e non eccessivamente pesante. Analizziamo gli ingredienti necessari per preparare delle succulente scaloppine ai funghi, beneamate da grandi e piccini.

Lista degli ingredienti per le scaloppine ai funghi

- 8 fettine di arista

- 50 grammi di burro

- 350 grammi di funghi

- 2 cucchiai di olio

- 1 tazzina d'acqua

- farina

- prezzemolo

- sale q.b.

- pepe q.b.

Le dosi consigliate sono per 4 persone. Difficoltà: facile. Tempi di preparazione: 25 minuti.

Preparazione delle scaloppine ai funghi

Per prima cosa battere le fettine di carne su un tagliere, assottigliandole con il batticarne. Adagiare ciascuna fettina in un piatto ricolmo di farina, spargendo ciascun lato in modo omogeneo.

Riscaldare l'olio in una padella, quindi adagiare la carne infarinata e avviare la cottura a fiamma media. Girare la carne dall'altro lato e cuocere in modo omogeneo. Sollevare le fettine e lasciarle da parte in un piatto. Adesso procedere alla pulizia dei funghi che non vanno lavati con acqua, per evitare di alterare il loro sapore. Strofinare delicatamente i funghi freschi con un panno di cotone umido, eliminando eventuale terriccio, quindi raschiare il gambo con un coltellino e tagliare i funghi in lungo.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Ricette

Nel frattempo prendere la padella utilizzata per la cottura dell'arista, integrare altro olio e rosolare lo spicchio d'aglio. A questo punto introdurre i funghi e lasciare cuocere a fiamma media, salare e aromatizzare con il prezzemolo tritato. Adagiare le fettine di carne precedentemente rosolate, quindi cuocere il tutto versando la giusta dose di acqua calda, in cui andrà sciolto un cucchiaio di farina. Saltare in padella e insaporire il tutto, pepare e impiattare le scaloppine ai funghi, decorandole con altro prezzemolo tritato.

Servire in tavola ben calde. Per un gusto ancora più intenso è possibile sciogliere una noce di burro nell'olio prima di procedere alla cottura della carne e aromatizzare con il vino bianco anziché con l'acqua, generando così una salsina ancora più saporita e densa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto