I muffin gluten free ai mirtilli rappresentano un dessert delizioso e veloce da preparare, adatto ai celiaci. La celiachia è una patologia di origine genetica e infiammatoria che interessa l'intestino tenue. Essa può manifestarsi a qualunque età, anche nella vecchiaia e consiste nell'intolleranza al glutine, ossia ad alcune proteine presenti nel grano, nella segale e nell'orzo. I muffin sono dei dolcetti simili ai plum cake di forma rotonda con la cima a calotta semisferica e priva di glassa di rivestimento. Essi hanno origine inglese, ma sono conosciuti da sempre in tutto il mondo.

Nel XVI secolo i muffin erano consumati per lo più dalle classi sociali più povere e venivano realizzati impiegando avanzi di pane, farina e frutta, che venivano impastati e poi fritti.

Soltanto più tardi questi dolcetti vennero apprezzati anche dai nobili inglesi, divenendo il dessert preferito da accompagnare al classico tè all'inglese. Secondo alcune fonti, il termine muffin deriva dal francese "mouflet", che significa "soffice", secondo altre deriverebbe invece dal tedesco "muffen", che vuol dire "piccole torte".

I muffin sono di facile preparazione e, affinché possano essere consumati anche dai celiaci, occorre usare delle farine specifiche che non contengano glutine, come la farina di riso e la farina di mandorle. Fra i tanti gusti, i muffin ai mirtilli sono particolarmente deliziosi e nutrienti. In particolare, i mirtilli neri sono ricchi di proprietà: fanno bene alla memoria, alla vista, alla circolazione e sono ottimi brucia grassi.

Gli ingredienti dei muffin gluten free ai mirtilli

Gli ingredienti per 12 persone sono i seguenti:

  • 300 g di farina di riso
  • 250 ml di latte
  • 150 g di mirtilli neri freschi
  • 100 g di zucchero di canna
  • 40 ml di olio di semi di mais
  • 2 uova
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 limone
  • Zucchero a velo vanigliato

La preparazione dei muffin gluten free ai mirtilli

Iniziare la preparazione disponendo in una ciotola piuttosto capiente la farina di riso ed il lievito setacciati e mescolando.

In un'altra ciotola rompere le uova, montarle assieme allo zucchero con una frusta elettrica e, poco alla volta, aggiungere il latte e l'olio continuando ad utilizzare la frusta.

Successivamente, incorporare la farina, il lievito e la scorza del limone grattugiata con una spatola senza lavorare troppo il composto.

Aggiungere i mirtilli leggermente infarinati e mescolare piano piano. Con un cucchiaio riempire gli stampini per muffin per due terzi con il composto ottenuto. Inserire gli stampini in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20 minuti.

Trascorso questo tempo, estrarre i muffin dal forno, lasciarli raffreddare, spolverarli con lo zucchero a velo e servire.

Segui la pagina Ricette
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!