Una delle Ricette perfette se si vuole mangiare qualcosa di diverso, è un piatto di pasta con il salmone e l’avocado, semplici da cucinare e allo stesso tempo genuine.

Di seguito potrete trovare tutti gli ingredienti e i passaggi che vi potranno essere di aiuto.

Ingredienti per fare la pasta con il salmone e l’avocado

Per fare un piatto di pasta con il salmone e l’avocado, vi serviranno:

  • 400 grammi di pasta corta di semola di grano duro (come le mezze penne rigate, ma potete utilizzare anche i fusilli, le farfalle o i tortiglioni)
  • 100 grammi di salmone affumicato
  • 15 ml di olio di oliva (potete usare in alternativa anche la stessa quantità di olio extravergine di oliva)
  • Un avocado molto maturo
  • Il succo di un limone fresco
  • Qualche foglia di prezzemolo fresco o essiccata già tritata (opzionale)
  • Un pizzico di sale fino da cucina (ve ne servirà un po' in più per condire l'acqua della pasta).

Per insaporire ulteriormente la vostra pasta, potete utilizzare anche delle foglie di menta fresca, doneranno al vostro piatto un sapore ancora più fresco ed adatto all'estate.

Procedimenti per fare le penne con il salmone e l’avocado

Versare abbondante acqua in una casseruola e portarla a bollore a fiamma medio alta. Solo quando l'acqua bolle, aggiungere al suo interno un pizzico di sale fino.

Fare cuocere la pasta nell’acqua bollente, assicurandosi che la cottura dovrà risultare al dente, quindi non potrà essere utilizzata per questa ricetta se è troppo cotta.

Scolare la pasta dalla sua acqua di cottura e farla raffreddare dentro un vassoio o in una ciotola. Per la buona riuscita della ricetta, la pasta deve essere completamente fredda.

Mentre la pasta sta cuocendo, con un coltello da cucina, tagliare a metà l’avocado, eliminando la buccia ed il suo seme interno. Con un cucchiaio, prendere la polpa dell’avocado e metterla dentro una ciotola.

Condire la polpa dell’avocado con tutto l’olio di oliva, con un pizzico di sale e per evitare che il frutto diventi nero durante la preparazione, aggiungere qualche goccia di succo di limone.

Amalgamare per bene tutti gli ingredienti con un cucchiaio, e schiacciare la polpa dell’avocado, fino a ridurla in una poltiglia.

Tagliare a piccoli pezzi il salmone affumicato e aggiungerlo alla polpa dell’avocado.

Mescolare tutti gli ingredienti e insaporire con il resto del succo di limone.

Ora non vi resta che mettere la pasta nella ciotola con il resto degli ingredienti, aggiungere un po’ di prezzemolo tritato fresco e servire in tavola.

Consigli utili

Questa ottima pasta con il salmone e l’avocado può essere conservata solo per pochi giorni e solo se riposta, chiusa in un contenitore ermetico, dentro il frigorifero.