Prove musicali terminate per Tiziano Ferro, che parte l'11 giugno 2017 con il tour 'ilmestieredellavita'. Prima tappa del nuovo tour negli stadi italiani è lo stadio G.Teghil di Lignano Sabbiadoro (UD). Sarà uno spettacolo blindato, come disposto dagli organizzatori del concerto d'intesa con la questura di Udine.

Le misure di sicurezza

Dopo gli avvenimenti degli ultimi giorni, come l’incidente che si è verificato a Torino sabato scorso [VIDEO], aumenta l’allerta di istituzioni e autorità sulla sicurezza pubblica.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Rap

L’attenzione è posta sui grandi eventi in programma nei prossimi giorni, tra cui il concerto di TizianoFerro a Lignano Sabbiadoro. In occasione dell’evento, che si svolgerà nello stadio G.Teghil a partire dalle ore 21,00, la questura di Udine ha disposto precise misure di sicurezza.

Sarà un concerto blindato: il parcheggio antistante allo stadio verrà chiuso; si potrà entrare solo dopo aver esibito il biglietto acquistato e dopo aver superato i controlli del metal-detector. Onde evitare il rallentamento dei controlli, si consiglia fortemente di non introdurre zaini e bottigliette di vetro. Le misure di sicurezza saranno adottate anche durante tutte le altre date del concerto.

Le altre date del tour 2017

Dopo il successo del tour 2015, Tiziano Ferro ritorna ad esibire i suoi grandi successi negli stadi italiani.

Ecco nel dettaglio tutte le date del concerto:

  • 16, 17 e 19 giugno: Stadio San Siro, Milano;
  • 21 giugno: Stadio Olimpico Grande Torino, Torino;
  • 24 giugno: Stadio Dall'Ara, Bologna;
  • 28 e 30 giugno: Stadio Olimpico, Roma;
  • 4 e 5 luglio: Arena della Vittoria, Bari;
  • 8 luglio: Stadio San Filippo, Messina;
  • 12 luglio: Stadio Arechi, Salerno;
  • 15 luglio: Stadio Artemio Franchi, Firenze.

L'anteprima del palco

Per soddisfare la curiosità dei fans, Tiziano Ferro aveva svelato in anteprima sui social le prime immagini del palco che farà da contesto al tour2017.

I migliori video del giorno

Se due anni fa i fans avevano visto il loro idolo 'volare' sul palco, anche quest'anno non mancheranno le sorprese. 'Una forma semplice con un format nuovo. Il palco si inserisce all’interno del pubblico ed è visibile a 270°. Le grafiche e gli effetti luce ci spiazzeranno. L’idea è quella di perdere i punti di riferimento… e tutto può accadere!' racconta il cantante originario di Latina. E continua 'la grafica si confonderà con le riprese live e sarà come girare un vero videoclip sul palco dal vivo'. Gli spettatori, dunque, diventeranno attori e protagonisti dello spettacolo.