10 azioni per prevenire il contagio da Coronavirus: è opportuno pulire bene le superfici

Coronavirus: come proteggersi in Italia ed evitare rischi
Coronavirus: come proteggersi in Italia ed evitare rischi

Il Ministero della Salute ha emanato delle linee guida che possono limitare la diffusione del Coronavirus. Fra i consigli c'è lavarsi spesso le mani.

Non perdere le ultime news
Clicca sull’argomento che ti interessa per seguirlo. Ti terremo aggiornato con le news da non perdere.

Nelle ultime ore l'Italia è diventato il Paese europeo con il maggior numero di casi di pazienti affetti dal nuovo Coronavirus. Gli organi competenti stanno cercando ancora di comprendere, con esattezza, come le persone infette abbiano fatto ad entrare in contatto con il virus. Inoltre c'è un grande impegno per quanto riguarda la messa appunto di strategie efficaci per confinare il virus e limitarne la diffusione.

Il Ministero della Salute ha diffuso dieci consigli utili per prevenire il contagio. Sono azioni semplici che tutti possono fare nel loro quotidiano.

1

Igiene personale

È fondamentale lavare spesso le mani. In caso non si disponga di acqua e sapone è possibile utilizzare un prodotto disinfettante che non ha bisogno di risciacquo.

2

Coprire il naso e la bocca in caso di tosse o raffreddore

Dato che le particelle di saliva sono il maggior veicolo di diffusione del nuovo Coronavirus, è buona norma coprire il naso e la bocca durante i colpi di tosse o in caso di raffreddore. Se si teme di poter essere infetti è consigliabile indossare una mascherina monouso.

Segui la nostra pagina Facebook!