La riforma della Buona Scuola è legge. Nessuna sorpresa, nessun ripensamento dell'ultimo minuto come del resto era ampiamente nelle previsioni. Chi ha voluto astenersi, si è astenuto, seguendo i classici ed immutabili insegnamenti tramandati nel corso dei secoli da un certo Ponzio Pilato che, di fronte al pericolo di perdere la propria poltrona e il proprio mandato dell''Impero Romano moderno', ha preferito uscire dall'Aula e infischiarsene della scuola e di tutto ciò che ruota intorno.

Riforma Scuola, deputati M5S in piedi per leggere gli articoli della Costituzione violati

L'opposizione ha tentato in tutte le maniere e fino al momento del voto, a bloccare questa legge definita incostituzionale: alla Camera, tutti i deputati del Movimento Cinque Stelle si sono alzati in piedi e hanno letto, come se si trattasse di un'omelia funebre, gli articoli 3, 33 e 34 della Costituzione, quegli articoli violati dal contenuto della Riforma Buona Scuola.
I 'grillini' vogliono che i cittadini sappiano queste cose e se le ricordino, perchè 'Oggi è un giorno tragico per la nostra Repubblica': bisognava rendere chiaro al Parlamento a tutto il nostro Paese lo scempio che il governo ha realizzato.

M5S al PD e al governo Renzi: 'Avete assassinato la scuola pubblica'

L'onorevole Silvia Chimienti del Movimento Cinque Stelle ha sottolineato come il governo, oggi, attraverso un semplice pulsante, abbia ucciso la scuola pubblica. 'Sono stati traditi milioni di elettori, sono stati ignorati mesi di proteste e milioni di cittadini che si sono riversati nelle piazze. 
Tutto questo viene fatto attraverso una maggioranza incostituzionale, un governo che non è stato eletto da nessuno. 'Oggi abbiamo letto gli articoli della Costituzione e proprio dalla Costituzione ripartiremo per ricostruire la scuola'.
L'onorevole Silvia Chimienti, nonostante riconosca che quello di oggi rappresenti un giorno triste per l'istruzione italiana, intende mantenere, insieme ai colleghi del Movimento Cinque Stelle, le promesse in merito all'abrogazione del ddl 2994. 'Grazie a tutti voi' conclude la deputata 'grillina' , 'Ora aiutate tutti i colleghi a non dimenticare'.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto