L'aggiornamento delle Graduatorie d'Istituto docenti e personale educativo, di II e III Fascia, ha riscontrato un notevolissimo interesse da parte di quanti avevano i requisiti utili previsti dal bando di concorso. Il MIUR, Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, aveva previsto che sarebbero state presentate al massimo 300mila domande d'inserimento in graduatoria II e III fascia, invece ne sono arrivate più di 700mila.

Questo ha sicuramente reso più macchinoso e di difficile gestione l'iter previsto dal bando.

Ricordiamo, infatti, che tutti i candidati hanno dovuto inoltrare la domanda d'inserimento/aggiornamento in graduatoria di II e III fascia (entro il 24 giugno), indirizzandole alle scuole capofila e che le segreterie didattiche hanno avuto l'onere di immetterle nel sistema. Vista l'enorme mole di lavoro delegato alle stesse, si è reso necessario un prolungamento dei termini di scadenza per l'inaspettato quantitativo di domande da gestire.

Successiva a questa fase, il candidato, ha dovuto, tramite il sito Istanze Online, procedere all'inoltro del Modello B che ha permesso di scegliere le scuole presso cui candidarsi per l'inserimento in graduatoria d'istituto.

Questa, si può dire, è stata la fase più complessa: il sito internet Istanze Online, predisposto dal MIUR, è andato in crash diverse volte e i blackout si sono protratti per svariate ore nell'arco del quasi 20 giorni della finestra temporale prevista dal Ministero Tutti questi disagi, però, non hanno fatto cambiare idea al Ministero e non c'è stata nessuna proroga.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scuola

Scaduti i termini di presentazione della domanda e conclusasi quindi la procedura di inserimento in graduatoria d'istituto docenti e personale educativo di II e III fascia, sono in molti a chiedersi quando sarà possibile vedere la pubblicazione delle stesse.

II e III Fascia docenti: quando saranno pubblicate le graduatorie?

A questa domanda, sfortunatamente, non v'è ancora una risposta certa e il bando di concorso, approvato con Decreto Ministeriale numero 374 del 1 giugno 2017, non da molte risposte a riguardo.

E' certo che i dirigenti scolastici dovranno pubblicare le graduatorie di circolo e di istituto, di II e III fascia, in via provvisoria verosimilmente entro il 31 agosto. Altrimenti non ci sarebbe il tempo utile per il regolare inizio della attività didattiche.

Infatti, la "prima" pubblicazione delle graduatorie sarà a titolo provvisorio: potranno essere passibili di reclamo da parte dei candidati entro 10 giorni dall'affissione delle stesse al quale dovrà seguire risposta della Scuola capofila entro e non oltre 15 giorni.

Riepilogando dunque:

  • entro fine agosto saranno pubblicate, nella stessa data, tutte le graduatorie di II e III fascia provvisorie, provincia per provincia;
  • il candidato potrà fare reclamo entro 10 giorni dalla pubblicazione;
  • la scuola capofila dovrà rispondere entro 15 giorni dal reclamo;
  • le graduatorie diventano definitive

Dovranno passare almeno 25 giorni affinché le graduatorie d'istituto docenti e personale educativo passino dunque da status "provvisorio" a "definitivo".

Se volete restare aggiornati in merito a questa tematica e a tutte quelle relative al mondo della scuola, avvaletevi dalla funzione "SEGUI" presente in alto a destra.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto