In attesa delle 1100 assunzioni in Ferrovie dello Stato da attuare nel prossimo biennio, quale frutto del recente accordo con i sindacati, continuano le offerte di nuovi posti di Lavoro da parte della principale azienda ferroviaria italiana. Le posizioni attualmente aperte riguardano la ricerca, da parte di RFI, l’azienda del Gruppo che si occupa della gestione e della manutenzione della rete ferroviaria, di Operatori specializzati manutenzione rotabili e Operatori specializzati circolazione per la sede di Carini, in Sicilia.

Le prossime nuove assunzioni in Ferrovie dello Stato: i requisiti richiesti

Le posizioni aperte per le prossime nuove assunzioni in Ferrovie dello Stato sono state pubblicate nella sezione “Lavora con noi-Ricerche in corso” del sito del Gruppo, riportando anche i requisiti richiesti per la candidatura.

Queste nel dettaglio le Offerte di lavoro:

  • Operatori specializzati manutenzione rotabili. Le risorse, inquadrate in una posizione “Senior”, si occuperanno di attività tecnico-operative in merito a lavori di produzione, revisione e manutenzione di materiale rotabile. Ai candidati è richiesto il possesso della licenza di scuola media inferiore, il possesso della patente di guida B ed un’esperienza di almeno 3 anni in attività connesse alla posizione offerta. Sarà considerato requisito preferenziale la residenza nella regione Sicilia. Ai candidati che supereranno la selezione si offre l’assunzione a tempo indeterminato presso l’Officina Nazionale Attività Industriali di Carini (Palermo).
  • Operatori specializzati circolazione. La posizione, anche questa di livello “Senior”, prevede lo svolgimento di attività operative nell’ambito del settore manovra treni tra le quali, ad esempio, l’aggancio e il distacco di locomotori e carri. I requisiti per l’invio della domanda per questa figura prevedono il possesso del diploma di scuola media inferiore, il possesso della patente B e almeno 3 anni di esperienza nello svolgimento di attività compatibili con la posizione offerta. Anche in questo caso sarà considerata preferenziale la residenza nella regione Sicilia, dal momento che la sede di lavoro è sempre l’Officina Nazionale Attività Industriali di Carini, in provincia di Palermo.

Come fare domanda per le offerte di lavoro di Ferrovie dello Stato

Per entrambe le offerte di lavoro di Ferrovie dello Stato, le domande potranno essere inoltrate in modalità on line, sul sito aziendale, entro la scadenza del 7 novembre 2018.

Sarà sufficiente aprire la posizione di proprio interesse e cliccare sul tasto “Partecipa” inserito in fondo alla descrizione dell’offerta. Si aprirà una finestra per la registrazione sul sito al termine della quale si potranno inserire i propri dati personali ed inserire il curriculum vitae.

La stessa procedura potrà essere effettuata per l’inserimento di candidature spontanee nel caso non ci siano offerte di lavoro compatibili con le proprie esperienze.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro Lavoro

Domande che saranno tenute in considerazione in attesa delle offerte riguardanti i già citati 1100 posti di lavoro che saranno disponibili fino al 2020.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto