La Toyota ha aperto gli ordini in Italia per l'atteso suv medio Rav4. Il prezzo parte da 34.550 euro per un modello che comparve per la prima volta sul mercato italiano nel 1994, con un simpatico design a 'ranocchio'. Oggi Toyota Rav4 è un crossover altamente evoluto, che in tempi di ecotassa ed ecobonus arriva in Italia con un unica motorizzazione ibrida, un 2.5 litri benzina abbinato a un elettrico da 88 kw, per una potenza complessiva di 222 cavalli.

Pubblicità
Pubblicità

L'ibrido Toyota fa in modo che il suv si muova in città, a basse velocità, in modalità elettrica, risparmiando sul carburante, mentre a velocità autostradali il funzionamento è quello tradizionale, con l'alimentazione a benzina. Secondo la casa i consumi sono di 4,4 litri di benzina per 100 chilometri, mentre l'energia elettrica si recupera direttamente in marcia, senza bisogno di presa elettrica.

Il nuovo crossover prende a prestito il flow design dalla sorella Toyota CH-R

Con questa tecnologia, Toyota Rav4 mira a rubare qualche cliente a Volkswagen Tiguan e Ford Kuga, i suv più venduti del segmento D.

Pubblicità

Più in generale, Toyota intende seguire il suo nuovo orizzonte tecnologico, che prevede l'addio al diesel e lo sviluppo di modelli sempre più verdi. Il nuovo crossover si evolve anche dal punto di vista dello stile, con quel flow design ricavato dalla sorella minore CH-R evidente soprattutto nel frontale, ora più sportivo e ficcante. I montanti anteriori ricordano invece quelli di altra campionessa di vendite, la Jeep Compass, restituendo una sensazione di solidità e qualità nel design del padiglione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Ambiente

Dietro, ogni elemento è disegnato in modo lineare, allungato, vagamente acuto, un po' nello stile dei crossover della controllata Lexus. Con queste credenziali Toyota Rav4 punta a incrementare le vendite in Italia, che nel 2018 sono state lusinghiere.

Toyota leader assoluta in Italia tra le ibrida

Manca solo dicembre al computo finale delle vendite 2018, ma si può dire che in Italia il dominio di Toyota tra le ibride è stato totale. La vettura ibrida più venduta in Italia nel 2018 è la Yaris con oltre 26.000 consegna.

La seconda è la Toyota CH-R con oltre 17.000 consegne, mentre terza è proprio la Rav4 con 6.955 consegne. Seguono la Toyota Auris, la Kia Niro, la Suzuki Swift, la Suzuki Ignis e la Lexus NX. Come si vede, Toyota Rav4 è la ibrida più venduta del suo segmento. Il lancio del nuovo modello, che rappresenta un'evoluzione anche in termini di sicurezza e di assistenza alla guida, dovrebbe garantire la leadership anche nel 2019, nonostante gli avversari si stiano attrezzando, Audi E-Tron in primis [VIDEO].

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto