Grande attesa per il Festival dell'Oriente, che torna a Napoli il 23, 24 e il 25 settembre, presso il complesso fieristico ‘Mostra d’Oltremare’.Un evento a 360° che spazia dalla gastronomia (saranno presenti diversi stand dove sarà possibile assaggiare le bontà e le prelibatezze dei prodotti nostrani) all’arte nelle sue molteplici forme: fotografia, concerti, e spettacoli folkloristici.

Il programma

Saranno presenti al Festival dell’Oriente uno dei gruppi più conosciuti al mondo, i 'Masa Daiko', noti per la loro musica popolare a ritmo di tamburi, che si esibiranno con due spettacoli al giorno.

Altre sezioni saranno dedicate al benessere e alla salute: sarà possibile sperimentare gratuitamente decine di terapie tradizionali, o usufruire delle terapie olistiche, delle discipline bionaturali, del yoga e del reiki e tant’altro ancora.

Lo sport avrà come sempre un ruolo fondamentale: si assisterà a diversi seminari e a spettacoli di arti marziali che involgeranno lo spettatore in un ambiente surreale.

Holi Festival: la festa dei colori

Molto atteso inoltre è l'Holi Festival, la festa del colore, che si terrà il 24 e il 25, a partire dalle ore 18 nell’area esterna al complesso fieristico. Sulla falsariga della festa religiosa induista, che celebra l’amore, la sconfitta del male, alla base della manifestazione la voglia di stare insieme, di condividere e di superare tutte le avversità della vita.

I colori della pace, dell’armonia e della serenità delle persone: una sinergia perfetta tra pace e divertimento, che ha spinto l’anno scorso migliaia e miglia di giovani a parteciparvi.

Tutti gli spettacoli si terranno a partire dalle 10.30 fino alle ore 23. Ogni giorno verrà affisso il programma delle diverse manifestazioni nelle vicinanze del rispettivo palco; gli stessi potrebbero subire delle modifiche, indipendentemente dalla volontà degli organizzatori.

Per quanto riguarda i programmi, gli stessi potrebbero subire delle modifiche.

L'integrazione tra le diverse culture, tra i molteplici stili di vita è alla basa dell'intera organizzazione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto