Il canale della Brexit: notizie, approfondimenti, discussioni su tutto ciò che riguarda il processo di separazione del Regno Unito dall'Unione Europea

Brexit

Che cos'è la Brexit?

"Brexit" è il termine utilizzato dai mass media internazionali per individuare il processo di separazione dall'Unione Europea messo in atto dal Regno Unito dopo la presa di coscienza della volontà della popolazione britannica espressa nel referendum del 23 Giugno 2016. Secondo l'art.50 del Trattato sull'Unione Europea, il processo di separazione ha durata di due anni, trattative comprese, a scadenza dei quali anche in assenza di un vero e proprio trattato che attesta il recesso, tutti gli altri accordi europei stipulati dal Regno Unito cesseranno di avere effetti nei suoi confronti.

I possibili effetti della Brexit

Dal momento in cui si è conosciuto l'esito del referendum è iniziata una discussione a livello internazionale su quali possano essere gli effetti, positivi e negativi, di questo evento senza precedenti. Oggettivamente parlando, gli effetti negativi sono chiari a tutti: niente più libertà di circolazione di merci, persone, capitali e servizi dai paesi europei verso il Regno Unito e viceversa. Chi parla con ottimismo si basa essenzialmente sul coraggio dei cittadini britannici e sul rispetto della volontà sovrana del popolo, alla base di tutte le più importanti discussioni.

Quali sono gli obiettivi di questo canale?

L'obiettivo principale di questo canale è semplice e intuitivo: creare su scala virtuale e, per la prima volta, su una piattaforma di giornalismo partecipativo, un salotto nella quale ognuno può, con rispetto verso gli altri, esprimere la propria opinione sulla Brexit. Il secondo obiettivo, che si aggiunge a quello della pura informazione, è quello di stimolare la curiosità di tutti verso un evento mai accaduto nel corso della storia dell'Unione Europea, e che avrà delle conseguenze pratiche per tutti i cittadini dell'Unione, non solo per quelli anglosassoni.

Mezzi e regole del canale

La discussione su questo canale avverrà attraverso i mezzi tipici di un dialogo virtuale ovvero attraverso immagini, post, articoli direttamente scritti dai follower su Blasting News. Come tutte le comunità, anche per quella che intendiamo creare attraverso questo canale ci sono delle regole da rispettare. Innanzitutto si potranno pubblicare solo contenuti attinenti a tema "Brexit" e inerenti tutto ciò che ci gira attorno; chiaramente nello svolgimento della discussione dovranno essere rispettate le opinioni altrui, secondo democrazia e netiquette. Tutti i contenuti non attinenti o offensivi verranno segnalati e rimossi.Seguitecie che il dibattito abbia inizio!

Chi segue Brexit?

Ali EissaFerdinando Chine'Aldo BelliSalvatore SantoruAndrea AnastasiMichele MastrulliEdward Arnott

Reach mensile:1.896