La cellula base della nostra società è la "famiglia" luogo essenziale per la formazione della personalità dell'individuo. Una famiglia che, oggi più che mai, si trova immersa in una vita così frenetica da non riuscire più a trascorrere del tempo con i propri figli. Si corre continuamente alla ricerca di qualcosa che riesca a soddisfare le proprie esigenze familiari e ci si immerge sempre di più in un materialismo che viene espletato nell'acquistare ogni genere di oggetti per accontentare i propri bambini.

L'educazione, termine che viene dal latino "educere" <<trarre fuori, allevare, condurre>> consiste nel promuovere con l'insegnamento e con l'esempio lo sviluppo delle facoltà intellettuali e delle qualità morali di una persona aiutandola a sviluppare l'abilità e la sensibilità facendo emergere valori importanti tra cui affetti, rispetto, altruismo, responsabilità e così via.

L'educazione viene affidata molto spesso o delegata ad altre persone e/o oggetti come la TV.

Molte volte i bambini acquisiscono linguaggi, gesti, comportamenti inadeguati guardando la TV e li ripropongono. Ecco, la TV, mezzo di informazione ma nello stesso tempo mezzo di distruzione. I bambini, da soli, non riescono a discernere ciò che è giusto da ciò che è sbagliato, il buono dal cattivo, ciò che è possibile copiare, imitare da ciò che non deve essere assolutamente fatto. I genitori demandano l'educazione agli insegnanti, i quali invece dovrebbero solo ed esclusivamente istruire i ragazzi, ossia trasmettere il sapere.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scuola

L'istruzione è il prodotto della cultura ed è tutto ciò che si apprende a Scuola, luogo che permette di togliere i ragazzi dalla strada. La formazione è un progetto formativo che ha il compito di strutturare, rinforzare e solidificare in maniera completa durante tutto l'arco della vita. Per questi motivi è di fondamentale importanza che i genitori comincino a dedicare più tempo ai propri figli per garantirne la salute psicologica, dialogando con loro, giocando, abbracciandoli più spesso, lavorando sull'autostima e trasmettendo "loro" la sicurezza necessaria per poter affrontare la vita.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto