La vittoria delle primarie del Partito Democratico non ha portato serenità nel cerchio magico di Matteo Renzi. A segnalare lo stato di allerta è la casa sondaggistica Ipr Marketing che ha ben ripreso il personaggio da cui l'ex Presidente del Consiglio deve diffidare per evitare di essere scalzato dalla sua tentata scalata verso Palazzo Chigi. Si tratta proprio di Minniti, attuale titolare del Ministero dell'Interno, che sta girovagando le Feste dell'Unità e sta mietendo successo in tutte le città d'Italia.

I dati del sondaggio

Il sondaggio parla chiaramente: il Ministro dell'Interno gode del 37% della fiducia degli italiani, segue a stretto giro l'attuale Primo Ministro Paolo Gentiloni al 34% mentre Matteo Renzi insegue al 28%.

Una situazione poco piacevole che rispecchia chiaramente il trend della realtà: l'ex uomo vicino a D'Alema ha visto aumentare il proprio consenso, grazie alla gestione della questione migranti e gli italiani sembrano aver apprezzato proprio questo profilo dell'attuale componente del Governo. Tale meriti sono registrati anche dai dati: nel 2016 gli sbarchi furono 121.385 mentre nel 2017 hanno registrato una flessione del 17,7% attestandosi a quota 99.846. Dati ancora più meritevoli, se confrontiamo gli arrivi dell'agosto 2017 rispetto a quelli del 2016, con una riduzione dell'81,6%. Il consenso di Minniti risulta essere trasversale, raccogliendo apprezzamenti sia da elettori di centro-destra, sia di centro-sinistra.

Questi sondaggi sono arrivati sul tavolo dell'establishment del Partito Democratico e sicuramente sarà passata l'idea di candidare il Ministro dell'Interno come candidato Presidente del Consiglio per rilanciare un partito che nei sondaggi fa grande fatica a recuperare i consensi. Dal canto suo, Minniti sta girando le Feste dell'Unità senza il rigore istituzionale da ministro con giacca e cravatta, ma con vestiti più casual e un atteggiamento da leader raccontando aneddoti autobiografici e entusiasmando gli ascoltatori.

Il consenso trasversale raccolto dal Ministro potrebbe essere la giusta chiave per aumentare il consenso del PD e allo stesso tempo riallacciare il rapporto con i partiti della sinistra fra cui Articolo 1 - MDP, Sinistra Italiana e Campo Progressista.

Per rimanere aggiornato su altre tematiche relative alla politica nazionale clicca sul tasto "Segui" che trovi sopra il nome del redattore dell'articolo.

Segui la pagina Matteo Renzi
Segui
Segui la pagina Sondaggi Politici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!