Con ben oltre il 40% dei consensi, il centro-destra sembra riuscire a conquistare la presidenza della Regione Molise con Donato Toma, candidato unico per la Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia oltre che numerose liste civiche. Un risultato sopra le aspettative per il centro-destra che conquista un'altra regione del centro Italia. Un valore aggiunto è stato portato alla coalizione di centro-destra dalle liste civiche tra cui segnaliamo Orgoglio per il molise e Iorio per il Molise oltre ad un'importante exploit per l'Unione di Centro che a 40 sezioni dal termine degli scrutini si attestava sul 5%. Certamente questo risultato avrà risvolti importanti per quanto riguarda la formazione del futuro governo nazionale.

Chi è Donato Toma?

Donato Toma si è diplomato al liceo scientifico e nel 1976 ha superato un concorso di accesso al Ministero delle Finanze. Ha proseguito i suoi studi all'Università Federico II di Napoli laureandosi nel 1984 in Economia e Commercio. Nel 1986 si è abilitato all'insegnamento di materie sia giuridiche che economiche e ha superato l'esame di Stato per l'iscrizione all'Albo dei Dottori Commercialisti.

Dal 1988 insegna Economia Aziendale presso l'Istituto Tecnico Economico di Campobasso e dal 2002 collabora come professore a contratto con l'Università del Molise insegnando Economia degli Intermediari Finanziari e Finanza Straordinaria. Ha svolto il ruolo di Revisore dei Conti del Comune di Campobasso ed è entrato in politica con la nomina di Assessore al Bilancio del comune di Campobasso e successivamente di Bojano.

Il personaggio politico è molto attivo sui social ed ha concentrato tutte le sue attenzioni sul Molise senza cadere nella discussione politica nazionale. Negli ultimi giorni di campagna elettorale gli è stata data grande risonanza mediatica dato che le affermazioni di Berlusconi sui grillini erano state dette al suo fianco. Molto interesse ci sarà sulla formazione della Giunta regionale e sui temi che il neo-presidente vorrà affrontare.

Durante la campagna elettorale il neo-presidente si è impegnato ad aumentare i posti di lavoro nella regione molisana. Proprio la disoccupazione rappresenta uno dei principali problemi della regione del centro Italia.

Per rimanere aggiornato su altri articoli relativi al mondo della politica in questi giorni molto difficili per la formazione del governo, clicca sul tasto "Segui" che trovi sopra il nome del redattore dell'articolo così da ricevere una notifica qualora venga pubblica un articolo su questi temi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto