Possono due acerrimi nemici depositare l’ascia di guerra per il bene dei cittadini? A sentir parlare Luigi Di Maio e Vincenzo De Luca è successo esattamente questo nel faccia a faccia di martedì. L’oggetto ufficiale della discussione, l’organizzazione delle Universiadi a Napoli nel 2019, pare abbia innescato la fatidica tregua che non ha fatto mancare distensione e qualche sorriso. A testimoniarlo è stata la foto pubblicata sul profilo Facebook del presidente della Regione Campania, immortalato nel corso di una chiacchierata a margine con il vicepremier e pluri-ministro del governo guidato da Giuseppe Conte.

Pubblicità
Pubblicità

Lo scatto non poteva che divenire virale in poche ore, considerati tutti gli alterchi che hanno avuto per protagonisti Di Maio e De Luca. Un passato fatto di polemiche, attacchi e accuse incrociate, con tanto di nomignoli poi ben rappresentati dalla satira pungente del comico Maurizio Crozza. Una presa di responsabilità congiunta che porterà benefici al territorio stando alla soddisfazione mostrata dal governatore al termine del vertice: “Un grande passo in avanti”.

Pubblicità

Da simbolo dell’improvvisazione politica del Movimento5Stelle a interlocutore politico autorevole: Di Maio oggi può sorridere, da vero personaggetto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto