Gli istituti di ricerca hanno ripreso il loro lavoro, pubblicando nuovi Sondaggi politici. Le ultime intenzioni di voto ai partiti ripartono da una conferma: Lega in costante crescita. SWG rileva un allungo in testa alla classifica, con il Movimento 5 Stelle alle sue spalle, che perde terreno rispetto alla volta scorsa. Il gap tra i due partiti al Governo inizia ad ampliarsi, ma bisognerà vedere come evolverà la situazione nel corso delle prossime settimane.

SWG: PD in ripresa, stabile Liberi e Uguali

In testa ai sondaggi elettorali abbiamo la Lega con il 32,2%. Rispetto ad un mese fa, si registra un +1,9% per Matteo Salvini. In seconda posizione si conferma il M5S con il 28,3%. Come già accennato precedentemente, c’è stato un calo (-1,4%). Lievi segnali positivi giungono dal Pd, che sale al 17,7% (+0,3%), anche se resta molto distante dal vertice. Male, anzi malissimo, Forza Italia, che scivola addirittura al 6,9% (-1,7%).

Nell’area di Centrodestra, però, c’è FdI con trend positivo (+0,4%), che viene attestato al 4,1%. A seguire troviamo Più Europa con il 2,6% (+0,5%), mentre Liberi e Uguali resta stabile al 2,4%. Si chiude con Potere al Popolo, che perde lo 0,2% e si porta al 2,3%. Le altre liste raccolgono complessivamente il 3,5%. Prima di lasciarvi, vogliamo sottoporvi all’attenzione anche le intenzioni di voto pubblicate in questi giorni da LORIEN.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
M5S Pd

LORIEN: allungo della Lega sul M5S

Ci siamo lasciati con Lega e M5S praticamente appaiati nel mese di luglio, li ritroviamo adesso molto più distanti. Il partito di Matteo Salvini sale al 31,7% (+3,5%), mentre il movimento di Luigi Di Maio scende al 26,8% (-1,3%). Nonostante ciò, l’area di Governo guadagna punti e passa dal 56,3% al 58,5%. Il Partito Democratico perde terreno (-1%), attestandosi al 16,8%, e non va certo meglio a Forza Italia (-2,7%), che arretra fino all’8,7%.

Prendendo in considerazione l’area di Centrodestra, abbiamo anche Fratelli d’Italia al 4,6% (+0,4%) e Noi con l’Italia allo 0,3% (-0,3%). Spostandoci nell’area di Centrosinistra, troviamo Più Europa con il 2,5% (+0,5%), seguito da Civica Popolare allo 0,6% (+0,1%) e Insieme allo 0,2% (-0,1%). Per quanto riguarda LeU, invece, la situazione resta invariata (3,7%). Perde un po’ di consensi Potere al Popolo (-0,8%), che si trova all’1,9%, mentre le liste di Destra, ovvero CasaPound e Forza Nuova, raccolgono complessivamente lo 0,4% (+0,2%).

Gli altri partiti ottengono l’1,7%.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto