Sono trascorsi solo sette giorni da quando la sindaca di Roma, Virginia Raggi, è stata assolta con formula piena nel processo sul caso nomine. Ed ecco che il gruppo Facebook "Sempre con Virginia" organizza immediatamente una manifestazione di sostegno davanti al Campidoglio in cui si chiede apertamente alla "sindaca" di ricandidarsi alle elezioni comunali del 2021 anche contro il regolamento del M5S.

Pubblicità
Pubblicità

Non solo, la manifestazione romana è anche l'occasione per innalzare dei cori contro i giornalisti, rei secondo i sostenitori del sindaco di Roma, di aver orchestrato una campagna di fango nei suoi confronti. Non per niente, quelli di loro che hanno avuto la fortuna (o la sfortuna) di seguire da vicino la manifestazione sono stati apostrofati come "buffoni", "sciacalli" e "bugiardi".

La rivendicazione dell'operato del sindaco

Come testimoniato dai commenti di diversi sostenitori presenti, ripresi anche da quotidiani nazionali come "La Repubblica" ed "Il Fatto Quotidiano", la manifestazione partita dalla scalinata dell'Ara Coeli avrebbe avuto l'obiettivo di rivendicare le tante cose fatte dal sindaco in questi anni di amministrazione della Capitale.

Pubblicità

Vengono indicati la restituzione alle famiglie di scuole e nidi, una vera campagna di lotta all'evasione, cantieri per la manutenzione stradale e altro ancora in tutta Roma. A quest'ultimo aspetto aveva fatto riferimento la stessa Virginia Raggi in una recente intervista rilasciata a Bruno Vespa durante la trasmissione "Porta a Porta".

Gli ideatori e promotori della manifestazione hanno tenuto a precisare che non si è trattato di una manifestazione Politica del M5S.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica M5S

I promotori, infatti, sarebbero dei semplici cittadini che hanno avuto fiducia nella persona di Virginia Raggi. Anche se alla manifestazione, oltre al sindaco, hanno partecipato anche alcuni consiglieri comunali e regionali del M5S.

Le parole di Virginia Raggi

Il sindaco di Roma ha voluto scendere in piazza personalmente per ringraziare i tanti sostenitori. E ha chiaramente fatto capire l'importanza che tale sostegno ha rappresentato per lei.

Infatti, avrebbe detto che senza questo sostegno concreto sarebbe stato molto difficile andare avanti. La Raggi ha ringraziato e detto che sente particolarmente l'abbraccio dei suoi sostenitori. Ed ha ribadito l'impegno preso con i romani durante la campagna elettorale. Cioè quello di dare una svolta alla vita amministrativa e quotidiana della Capitale e dei suoi cittadini. Il sindaco è apparsa visibilmente emozionata e commossa.

Pubblicità

Soprattutto tanti sostenitori avrebbero alzato dei cartelli con la scritta "A testa alta" e chiedendo alla Raggi di ricandidarsi ufficialmente, anche contro il regolamento dei Cinquestelle, per un secondo mandato nel 2021. Ma, ovviamente, a questa richiesta la Raggi non avrebbe potuto dare una risposta definitiva. Ma, come si dice, "vox populi, vox dei", staremo a vedere.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto