Pamela Anderson e Matteo Salvini. Era difficile credere che un giorno i due potessero essere protagonisti di un dibattito a tema politico. A non immaginarselo era lo stesso leader del Viminale che ha ammesso di essere stato un fan della popolare bagnina di Baywatch che, in maniera piuttosto inaspettata, [VIDEO] lo ha tirato in ballo in una serie di tweet che avevano come oggetto l'Italia e il rischio di una nuova forma di fascismo. Parole che, naturalmente, sono risultate piuttosto sgradite al leader della Lega che ha replicato con l'ormai proverbiale sarcasmo, misto ad ironia tagliente, che tanto piace agli italiani che, secondo i sondaggi, continuano a regalargli sempre maggiore consenso.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Matteo Salvini

Sorprendente uscita per Pamela Anderson

L'attrice attraverso il suo profilo Twitter ha esternato una serie di pensieri riguardo all'Italia. Ha sottolineato come si tratta di un paese che ama profondamente per il cibo e la moda, la storia e l'arte e di essere seriamente preoccupata per quello che potrebbe essere il suo futuro.

Aggiungendo anche che alcune tendenze italiane le ricordano gli anni '30 e non serve essere esperti di storia per ricordare come quello fosse un periodo che ha rappresentato la culla del fascismo. Pamela Anderson ha posto l'accento sulla paura e su quelle che sarebbero le insicurezze in tutte le fasce sociali che determinano attacchi quotidiani a rifugiati, migranti che si mischiano a quella che sarebbe una profonda crisi economica. La soluzione, per la Anderson, sarebbe un'Europa più unita che possa convogliare le proprie forze in un "risveglio paneuropeo" che superi la crisi economica, social ed ecologica che l'Europa starebbe attraversando. Nel corso del suo intervento non manca la citazione di "Mr Salvini" che sbaglierebbe quando ritiene che Macron è un problema per la Francia e la questione dei gilet gialli sia una questione che riguarda solo il paese transalpino. [VIDEO]

Salvini risponde con ironia tramite Twitter

La risposta di Salvini è stata piuttosto piccata ed è arrivata su Twitter.

Il ministro dell'Interno ha raccontato ai suoi followers come oggi abbia ricevuto l'attacco di "un'importante politica americana". "La preferivo in costume" ha evidenziato, dopo che prima su Facebook aveva annunciato l'assenza dell'attrice dalla manifestazione di Roma a Piazza del Popolo in programma il prossimo 8 dicembre: "Ahimè, con dolore, da affezionato spettatore - ha annunciato con ironia - e fan di "Baywatch", lei questo sabato non ci sarà".