Al giorno d'oggi per analizzare la popolarità di un leader politico non si possono sicuramente ignorare i social network. Il quotidiano 'Il Giornale' va a scandagliare l'andamento dei social network dei politici del Movimento Cinque Stelle. Dall'analisi viene fuori un forte calo di followers, sia su Facebook, che su Twitter e Instagram, a partire da Luigi Di Maio. La discesa è iniziata con l'inizio del governo Conte Bis, momento in cui molti sostenitori si sono sentiti 'traditi' dall'alleanza di governo tra M5S e quel Partito Democratico spesso contestato e duramente attaccato.

Follower in calo sui social

Andando a tirare le somme dei followers di cui gode il Movimento sui principali social network si nota un calo considerevole rispetto ad alcune settimane fa. Se i dati erano in tendenza positiva fino alla fine di agosto, è con la formazione del nuovo esecutivo che un discreto numero di fan hanno iniziato a togliere il like dalla pagina Facebook di Luigi Di Maio.

L'account del neo ministro degli Esteri, infatti, ha perso dal primo settembre quasi 5.000 followers, 2.550 solamente in quest'ultima settimana.

Nonostante gli oltre 2 milioni di like, questa è sicuramente un'inversione di tendenza significativa. E non è il solo politico dei Cinque Stelle a perdere consensi.

Nuovi fan per Salvini e Conte

Anche l'account Facebook di Beppe Grillo, che del Movimento è stato il fondatore, ha perso dall'inizio questo mese ben 1.650 fans, e dall'agosto dello scorso anno addirittura 17mila: anche questo è un dato importante, se si pensa che il blog è stato fino a pochi anni fa uno dei più seguiti, dal quale è partita la 'rivoluzione' del M5s.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica Matteo Salvini

Ma non sono soltanto Grillo e Di Maio a perdere consensi sui social: in calo anche Alessandro Di Battista che ha perso poco meno di 400 fans, Paola Taverna 760, Barbara Lezzi 202 e Roberta Lombardi 227. Numeri di piccola portata alcuni, ma sono il segnale che forse il consenso non è più lo stesso dello scorso anno.

Nello stesso periodo analizzato dal giornalista Francesco Maria Del Vigo, i seguaci persi dai Cinque Stelle si sono spostati in parte verso la Lega di Matteo Salvini: il leader del Carroccio ha guadagnato più di 10mila fans, avvicinandosi verso i 4 milioni di like, confermandosi così come il politico più seguito d'Europa.

Oltre a Salvini, anche il premier Giuseppe Conte ha aumentato notevolmente la sua popolarità sui social network, guadagnando ben 145.013 likes sulla sua pagina ufficiale, e arrivando quest'oggi a poco più di un milione di followers totali. Ed è questa popolarità di Conte, molto forte tra l'elettorato grillino e non solo, che forse potrebbe preoccupare i Cinque Stelle.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto