Sempre più persone sono intolleranti al glutine. E se anche tu fai parte di questa percentuale, forse senza saperlo sei intollerante da anni. Vivere una vita sana senza chili di troppo e senza malattie croniche è possibile adottando una nuova dieta priva di glutine. Questo è un tema, attualmente, molto sentito e giugno ad esempio è il mese delle intolleranze al glutine promosso da Schär.

Iniziativa

"Sintomi come gonfiori, dolori addominali, cefalea, potrebbero nascondere la sensibilità al glutine o una celiachia.

Quindi per chiarire dubbi sull'alimentazione senza glutine o semplicemente per saperne di più, sarà possibile prenotare un consulto telefonico gratuito con esperti gastroenterologi e dietisti dei centri di riferimento più vicini. Oppure visitare una delle oltre 1500 farmacie e negozi specializzati che aderiscono all'iniziativa per un colloquio!" Potete reperire maggiori informazioni sul sito megliosenzaglutine.it.

Che cos'è il glutine?

Il glutine o gliadina che significa "colla" è una sostanza che funge da legante in numerosi preparati: pane, pasta, pizza, prodotti dolciari ma anche salumi, piatti pronti, pasticci, .ecc.

Tale molecola è contenuta nel grano, orzo, segale, avena, kamut e farro. Gli studi attuali permettono di suddividere i livelli di intolleranza e si parla di allergia: quando la reazione è immediata con foruncoli, arrossamenti orticaria, edema di Quincke, asma ecc. Intolleranza: quando la reazione è posticipata, può manifestarsi nel giro di tre giorni con gonfiori, colite, gas intestinali, stanchezza, insonnia, emicrania.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Corretta Alimentazione

La celiachia è la forma più grave e può generare affezioni irreversibili come osteoporosi, diabete, tiroidite, cirrosi epatica e tumori. Il segno principale, per capire se tu hai un'intolleranza è la stanchezza: preoccuparsi del sintomo nel suo insorgere può evitare numerosi disagi. L'alimentazione senza glutine è adatta soprattutto a persone affette da morbo di Parkinson, disturbi della personalità, depressione, schizofrenia, autismo, sclerosi multipla e sovrappeso ecc.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto