In Superlega A1 la Dhl Modena batte la Gi Group Monza per 3-0 e allunga sulla Lube Civitanova che, solo al tie break, riesce ad avere la meglio sulla Tonazzo Padova. Eppure, a dispetto del tabellino finale Modena non ha avuto una vita facile, prova ne siano anche i parziali di 25-22, 25-22 e 28-26. Nemmeno Civitanova ha vita facile, anzi ci mette due ore e mezza a piegare Padova (parziali di 20-25, 25-22, 25-14, 17-15) che dopo un terzo set che lasciava presagire il peggio, si risveglia nel quarto e solo nel quinto cede.

Trento liquida Piacenza in un ora

La Diatec Trentino si conferma al terzo posto demolendo la LPR Piacenza in casa, in meno di un'ora e sempre con parziali che davano almeno 10 punti agli avversari (14-25, 17-25, 15-25). La LPR occupa la penultima piazza della classifica di Superlega davanti alla Revivre Milanobattuta dalla Exprivia Molfetta per 3-0 (25-21, 25-20, 25-21). Molfetta si conferma un'autentica outsider di questo campionato dato che, con la vittoria su Milano conferma un sesto posto valido per la zona playoff e a sei lunghezze di distanza dalla Calzedonia Verona, reduce da una sconfitta in casa per mano della Ninfa Latina al tie-break (25-22, 22-25, 18-25, 25-19 e 13-15).

Perugia batte la Cmc e resta tra le prime quattro

Chi approfitta della caduta di Verona è la Sir Safety Conad Perugia che, in un altro tie-break di giornata, batte al Cmc Ravenna al momento fuori dalla zona playoff ma pienamente in corsa e distante una lunghezza da Padova e Monza entrambe appaiate a 15 punti e in lotta per l'ottavo posto.

Stop al campionato spazio alla final four

La Superlega A1 si ferma per lasciare spazio alla final four di Assago di Coppa Italia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pallavolo

In quello che normalmente è il tempio del basket italiano, verrà lasciato spazio per l'intero week end alla sfida che vedrà fronteggiarsi la DHL Modena contro la Sir Safety Conad Perugia e la Diatec Trentino contro la Lube Civitanova. Modena tenterà il bis dopo il trionfo dello scorso anno, mentre le altre dovranno dimostrare di voler vendere cara la pelle, soprattutto per quando si giocheranno i playoff scudetto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto