Manca poco alla cerimonia inaugurale delle Olimpiadi di Rio, che quest'anno saranno un'esclusiva dei canali RAI, e già da domani 6 agosto, prende il via l'atteso Torneo di Tennis, che mette in palio 5 ori tra singolari e doppio, andiamo ad analizzare il sorteggio e le sfide che attendono i colori italiani.

Mentre l'urna brasiliana ha concesso più di una chance ai tennisti italiani, tutti alle prese nel primo turno con avversari alla portata, il cammino per le ragazze appare subito in salita, soprattutto nel doppio.

Ricordiamo che l'unica medaglia olimpica da annoverare negli annali tennistici italiani è il bronzo risalente ormai alle Olimpiadi di Parigi del lontano 1924, conquistato dal "barone" Uberto de Morpurgo. Parliamo di bianco e nero e antiche racchette in legno, quasi agli albori di questo sport, speriamo quindi di poter aggiornare i successi azzurri.

Il sorteggio maschile: gli impegni dei quattro azzurri in gara.

Seppi, come già accennato, se la vedrà con l'ucraino Illya Marchenko, sfida ostica ma che il miglior Andreas può portare a casa.

Nessun precedente sul cemento tra i due che si affronteranno alle ore 19:00 di domani, il vincente se la vedrà al secondo turno, salvo grosse sorprese, con Rafa Nadal. Domenica alle 16 sarà la volta di Paolo Lorenzi, attualmente numero 1 d'Italia, e 40° al mondo, (Fognini è 41°),che incontra all'esordio olimpico Lu, taiwanese, n° 66 del ranking. Lorenzi sulla terra rossa di Kitzbuhel ha vinto lo scorso mese il suo primo torneo ATP, e potrebbe trovare gli stimoli giusti per approdare almeno ai quarti di finale, dove, però, troverebbead aspettarlo, con buone probabilità, il numero 1 Djokovic, reduce dalla vittoria nel prestigioso torneo Master series di Toronto.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Tennis

In contemporanea gli altri due italiani, Fabbiano, che se la vedrà con il brasiliano Rogerio Dutra Silva, incontro agevole, dove l'insidia maggiore è rappresentata dal fattore campo, mentre Fabio Fognini esordirà contro l'abbordabile dominicano Estrella Burgos. Anche Fognini gioca sulla scia dell'entusiasmo per il titolo conquistato ad Umago in Croazia, ed in caso dovesse proseguire, potrebbe trovare agli ottavi l'ex medaglia d'oro Andy Murray.

Gare subito impegnative per le nostre ragazze

Prima italiana a scendere in campo sarà Sara Errani alla prese con l'olandese Kiki Bertens, in un match complicato ma non impossibile. Mission quasi impossible, invece per Karin Knapp contro Lucie Safarova tennista ceca n° 28 del ranking e in cerca di rivalsa per questo 2016 in cui è ancora a secco di vittorie. Leggermente meglio va a Roberta Vinci, testa di serie numero 6 del tabellone, alle prese con la slovacca Schmiedlova, ex 26 del ranking WTA.

Notizie poco confortanti per il doppio femminile: le "Cichis", Errani-Vinci, tornate in coppia di recente dopo il divorzio dello scorso anno, affronteranno al primo turno le difficili avversarie tedesche Angelique Kerber ed Andrea Petkovic, e non andrebbe meglio per le nostre in caso di avanzamento nel torneo, visto che ai quarti avrebbero l'accesso sbarrato alle semifinali dalle fortissime sorelle Williams.

Questo il riepilogo del primo turno degli azzurri in gara:

TABELLONE MASCHILE

Andreas Seppi – Illya Marchenko (Ukr)

Fabio Fognini – Victor Estrella Burgos (Dom)

Paolo Lorenzi – Lu Yen-Hsun (Tpe)

Thomas Fabbiano – Rogerio Dutra Silva (Bra)

TABELLONE FEMMINILE

Roberta Vinci – Anna Karolina Schmiedlova (Svk)

Sara Errani – Kiki Bertens (Ola)

Karin Knapp – Lucie Safarova (Cze)

DOPPIO MASCHILE:

Fognini/Seppi – Marchenko/Molchanov

DOPPIO FEMMINILE:

Errani/Vinci – Kerber-Petkovic

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto