Si avvicinano alla conclusione i due tornei Atp in terra cinese di questa settimana. A Shenzhen atto conclusivo per Berdych e Gasquet mentre a Chengdu finale a sorpresa tra Khachanov e Ramos. Tra le donne, vittorie di Petra Kvitova e Kristyna Pliskova.

Atp di Shenzhen e Chengdu

Saranno il ceco Thomas Berdych (primo giocatore del seeding) ed il francese Richard Gasquet (testa di serie numero 3) a contendersi il titolo nel torneo cinese di Shenzhen (cemento outdoor).

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Tennis

Berdych ha infatti liquidato in semifinale con due set il brasiliano Thomaz Bellucci, giustiziere negli ottavi del ripescato Thomas Fabbiano. Mai in difficoltà il top ten di Valasske Mezirici, bravo a chiudere il match per 6-2, 7-5.

Nella seconda semifinale successo invece per Richard Gasquet, che ha beneficiato del ritiro del serbo Janko Tipsarevic. Il transalpino ha portato a casa la partita dopo aver vinto il primo parziale per 6-1 ed era in vantaggio nel secondo per 4-1. Nel torneo Di Chengdu finale inedita tra Alberto Ramos-Vinolas e Karen Khachanov. Lo spagnolo ha sfruttato al meglio due tie-break, intervallati da un secondo set vinto nettamente dal bulgaro Grigor Dimitrov. Questo il punteggio finale: 7-6 (8-6), 1-6, 7-6 (7-3) per Ramos-Vinolas. Nell’altra sfida in programma vittoria per il giovane Khachanov, che ha regolato in due parziali (6-3, 7-5) l’esperto Viktor Troicki. Il ventenne russo riesce così a raggiungere per la prima volta in carriera una finale in un torneo Atp.

Wta di Wuhan e Tashkent

Tra le donne invece già conclusi i due tornei di questa settimana a Wuhan e Tashkent, entrambi conquistati da giocatrici della Repubblica Ceca.

I migliori video del giorno

In Cina rapida vittoria in finale per Petra Kvitova, brava a sbarazzarsi con un doppio 6-1 in poco più di un’ora della slovacca Dominika Cibulkova. In Uzbekistan successo più faticoso per Kristyna Pliskova, sorella gemella della più famosa Karolina, recente finalista agli Us Open. La ceca ha infatti impiegato tre set per battere nell’atto conclusivo del torneo di Tashkent la giapponese Nao Hibino, numero 78 del ranking Wta. Risultato finale per la Pliskova 6-3, 2-6, 6-3, al secondo successo in meno di un mese dopo la vittoria di 20 giorni fa a Dalin, in Cina.