Annuncio
Annuncio

L'edizione numero 21 del Tour Down Under, in programma dal 15 al 20 gennaio, aprirà come di consueto la stagione delle corse ciclistiche UCI World Tour. [VIDEO] In virtù del clima mite nel sud dell'Australia e del percorso veloce che consente di mettere chilometri nelle gambe dopo tre mesi di pausa, il Tour Down Under è diventato l’appuntamento ideale per aprire il calendario del grande Ciclismo su strada. Sei le tappe previste, tre delle quali adatte alle ruote veloci, altre due più mosse e il gran finale con la tradizionale scalata prima del traguardo della salita simbolo di Willunga Hill (2,9 km al 7% di pendenza media da ripetere due volte).

Presente fin dalla prima edizione, la salita nella cittadina di Willunga, 47 km a sud di Adelaide, è diventata il momento cruciale della corsa nel 2002 quando gli organizzatori decisero di farla arrivo di tappa con l’obiettivo di mantenere aperta la corsa fino all'ultimo momento.

Advertisement

Nella terra dei canguri sono attesi da subito tanti big in azione, tra tutti Peter Sagan. Ma anche il padrone di casa Richie Porte e lo sprinter veronese Elia Viviani [VIDEO]. La passata stagione si impose il sudafricano Daryl Impey. Il record di successi, quattro, appartiene all’australiano di Melbourne Simon Gerrans. Il terzo posto ottenuto da Fabio Sacchi, nel 2001, e da Diego Ulissi, nel 2014, rappresentano i migliori piazzamenti italiani.

Tour Down Under 2019, in tv solo in differita Rai

Lo spettacolo non dovrebbe dunque a mancare in questa breve corsa a tappe che aprirà il calendario World Tour 2019. Il Tour Down Under sarà trasmesso in Australia dalla Seven West Media TV mentre in Italia non è prevista alcuna copertura in diretta televisiva. Ad oggi non è presente nemmeno tra i palinsesti dei media dove solitamente il ciclismo è di casa come Eurosport [VIDEO].

Advertisement

Si potranno comunque seguire le sei tappe in differita (di circa 30 minuti) su Rai Sport, tutti i giorni da martedì 15 a domenica 20 gennaio, alle ore 18.00. Fa eccezione la seconda tappa (mercoledì 16 gennaio), la differita delle quale è fissata alle ore 17.15.

Ecco il dettaglio delle tappe del Tour Down Under 2019.

  • Martedì 15 gennaio, 1^tappa: North Adelaide - Port Adelaide 132 km. Tappa per velocisti.
  • Mercoledì 16 gennaio, 2^ tappa: Norwood - Angaston 149 km. GPM a Checker Hill (dopo 25 km).
  • Giovedì 17 gennaio, 3^ tappa: Lobethal - Uraidla 146 km. Frazione mossa.
  • Venerdì 18 gennaio, 4^ tappa: Unley - Campbelltown 129 km. Ultimi km in discesa.
  • Sabato 19 gennaio, 5^ tappa: Glenelg - Strathalbyn 149 km. Per velocisti.
  • Domenica 20 gennaio, 6^ tappa: McLaren Vale - Willunga Hill 151 km. Scalata finale con traguardo in salita.