Emozioni a non finire e risultati a sorpresa non sono mancati in Wwe Extreme Rules, l'evento della compagnia americana che è andato in scena nella serata americana di domenica 14 luglio, quando in Italia erano già le prime ore del lunedì. Tanti match in programma, molti dei quali con le cinture in palio, a coronamento di rivalità che ormai vanno in scena da tempo. La notizia più importante è arrivata al termine del main event, con Brock Lesnar che ha incassato in modo fruttuoso la sua "Money in the bank", vale a dire la possibilità di lottare in ogni momento per la conquista dell'Universal Title.

Brock Lesnar torna campione

Nel match più atteso della serata di Wwe Extreme Rules la coppia formata da Seth Rollins, campione Universale Wwe, e Becky Lynch, campionessa femminile, ha avuto la meglio sui rivali Baron Corbin e Lacey Evans, che volevano strappargli le cinture. Una volta terminato il match con il successo di Rollins e Lynch è però entrato in scena Brock Lesnar, il quale ha incassato la sua "Money in the bank", mettendo in pochi secondi ko Seth Rollins con due suplex e la sua terribile mossa finale, la F5. Conteggio vincente per Lesnar che così ha nuovamente conquistato l'Universal Title.

Gli altri risultati di Extreme Rules

Il campione Wwe Kofi Kingston è riuscito nell'intento di mantenere la sua cintura mettendo al tappeto Samoa Joe. Un altro risultato prestigioso per lui. Successo lampo per Kevin Owens che ha schiantato in pochi secondi Dolph Ziggler.

Cambia di mano la cintura di campione degli Stati Uniti. Nulla ha potuto infatti Ricochet contro la tecnica di AJ Styles, che torna così alla conquista di un titolo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Sport Invernali

Hanno cambiato padroni anche le cinture di campioni di coppia di Smackdown. Il New Day ha infatti battuto in un triple threat match sia la coppia Bryan-Rowan che gli Heavy Machinery, conquistando così il titolo. Sempre in ambito di coppia, The Revival hanno battuto The Usos.

Un successo molto importante è stato quello della campionessa di Smackdown Bayley, che si è imposta in un handicap match contro Alexa Bliss e Nikki Cross riuscendo così a conservare la sua cintura contro ogni pronostico.

Spettacolo anche in un "Last man standing" davvero acceso tra i colossi Braun Strowman e Bobby Lashley. Alla fine ad imporsi è stato Strowman, che conferma così di essere davvero uno dei migliori lottatori della Wwe. Il campione Cruiserweight Drew Gulak si è confermato tale schierando Tony Nese. Non altrettanto è riuscito a fare Finn Balor, che ha perso il confronto con Shinsuke Nakamura cedendogli la cintura di campione intercontinentale.

Undertaker torna sul ring e vince

Undertaker è davvero "immortale": è tornato a lottare in coppia con Roman Reigns e come al solito non ha tradito le attese dei tanti fans che lo seguono ormai da decenni. A Extreme Rules l'inedita coppia è riuscita a portare a casa la vittoria mettendo al tappeto Shane McMahon e Drew McIntyre, ai quali non è servito nemmeno l'aiuto di Elias per riuscire a vincere.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto