Una grande notte di Boxe su Dazn con quello che si preannuncia fin da ora come il combattimento dell'anno. Un anno e poco meno di tre mesi da quell'1 dicembre del 2018, Deontay Wilder torna a mettere in palio la corona dei pesi massimi versiond WBC che detiene dal 2015 in quella che sarà la sua undicesima difesa del titolo. L'avversario è nuovamente Tyson Fury che nel primo match disputato a Los Angeles lo costrinse al pari: per entrambi fu il primo match non vinto, nessuno dei due ha mai perso e questa 'verginità' da parte di uno dei contendenti dovrebbe dunque cessare nella notte di Las Vegas del 22 febbraio.

In Italia saranno le prime luci di domenica 23 febbraio quando Wilder e Fury saliranno sul ring della MGM Grand Garden Arena: incroceranno i guantoni non prima delle 6.00 ora italiana. Dazn trasmetterà comunque l'intera riunione con inizio alle ore 3.00 circa.

Un singolare primato

Sarà la sesta volta nella storia dei pesi massimi che si affrontano sul ring due campioni imbattuti, Fury sarebbe infatti detentore del 'titolo lineare', assolutamente virtuale, considerato che dopo aver conquistato il titolo nel 2015 battendo Wladimir Klitschko venne poi dichiarato decaduto per i noti problemi di droga, ma non è mai stato sconfitto.

Sarà comunque la prima volta che due campioni imbattuti si affrontano in un rematch, visto che il quinto incontro di questa serie fu proprio quello che due misero in atto a Los Angeles. Gli altri quattro match sono Frazier vs Ali del 1971, Tyson vs Tucker del 1987, Tyson vs Spinks del 1998 e Joshua vs Parker del 2018.

Il cammino prima del rematch

Tra i due match, quello del 2018 e quello di sabato, Deontay Wilder ha difeso il titolo due volte ed in entrambe le circostanze ha vinto per ko: contro Dominic Breazeale e Luis Ortiz, rispettivamente a maggio e novembre dello scorso anno.

Il suo record da professionista è di 43 incontri con 42 vittorie (41 ko) ed 1 pari. Anche Tyson Fury è salito sul ring due volte prima di scontrarsi ancora con il campione mondiale dei pesi massimi versione WBC, a giugno dello scorso anno ha battuto per ko Tom Schwarz mentre tre mesi dopo ha superato ai punti con verdetto unanime Otto Wallin, in un match estramamente violento dove il britannico riportò una profonda ferita sopra l'occhio destro.

Il suo personale è di 30 combattimenti da professionista con 29 vittorie (20 ko) e 1 pari.

La riunione di Las Vegas

  • Pesi welter: Vito Mielnicki jr (4-0-0) vs Corey Champion (1-2-0)
  • leggeri: Rolando Romero (10-0-0) vs Arturs Ahmetovs (5-0-0)
  • leggeri: Gabriel Flores jr (16-0-0) vs Matt Conway (17-1-0)
  • superwelter: Sebastian Fundora (13-0-1) vs Daniel Lewis (6-0-0)
  • welter: Subriel Matias (15-0-0) vs Petron Ananyan (14-2-2)
  • piuma: Isaac Love (19-0-3) vs Alberto Guevara (27-5-0)
  • welter: Amir Ahmed Imam (22-2-0) vs Javier Molina (21-2-0)
  • Mondiale WBO dei supergallo: Emanuel Navarrete (30-1-0) vs Jeo Santisima (19-2-0)
  • massimi: Charles Martin (27-2-1) vs Gerald Washington (20-3-1)
  • Mondiale WBC dei pesi massimi: Deontay Wilder (42-0-1) vs Tyson Fury (29-0-1).
Segui la nostra pagina Facebook!