Wrestlemania 36 è l'appuntamento più atteso dell'anno nel mondo per quanto riguarda il wrestling. Uno sport-entertainment che in America fa incollare davanti al teleschermo milioni e milioni di appassionati. Questo avviene anche in Italia, nonostante il fuso orario. Si fa volentieri l'alba guardando le gesta dei grandi campioni che salgono sul ring. Quest'anno però l'emergenza legata alla pandemia Coronavirus scombussolerà anche i piani di questo grande evento.

L'edizione numero 36 di Wrestlemania era in programma il prossimo 5 aprile nel "Raymond Stadium" di Tampa, in Florida, davanti a circa settantamila spettatori.

Questo grande evento però non si terrà più a Tampa. Ma non ci sarà nessun rinvio, la Wwe ha infatti deciso di andare avanti ugualmente, facendo svolgere nella stessa data il tanto atteso show a porte chiuse a Orlando, al Performance Center. Ovvero il luogo dove abitualmente gli atleti della compagnia più famosa del mondo svolgono gli allenamenti. Lo ha comunicato tramite il suo sito ufficiale. The show must go on, insomma, e Wrestlemania 36 sarà trasmessa come al solito in pay per view televisivo a partire dalle ore sette di sera (orario americano).

Anche se ovviamente la situazione è in continua evoluzione e niente si può dare ormai per scontato a causa del diffondersi del Coronavirus. Per il momento comunque l'evento si farà.

La card di Wrestlemania 36

E' innegabile che un evento del genere senza un pubblico festante sugli spalti perde di fascino. Ad ogni modo la card di Wrestlemania 36 è davvero di grande spessore. Kevin Owens affronterà Seth Rollins in un confronto nel quale è complicato fare pronostici.

Molto affascinante il duello tra Aj Styles e una delle leggende della Wwe, vale a dire The Undertaker, da trent'anni ormai sul ring. Altra grande stella del wrestling americano è John Cena, che dovrà vedersela contro "The Fiend" Bray Wyatt. Anche in questo caso è molto complicato dire chi riuscirà a portare a casa il pin vincente.

Quindi i match titolati. A Wrestlemania la cintura di campionessa Nxt è in palio tra l'attuale detentrice Rhea Ripley e Charlotte Flair.

La campionessa di Raw, Becky Lynch, mette invece in palio il suo titolo contro Shayna Baszler. Il campione Wwe Brock Lesnar è atteso sul ring dal confronto tutto muscoli contro Drew McIntyre. Infine il campione universale Goldberg, un'altra leggenda di questo sport, che è riuscito appena qualche settimana fa a strappare la cintura a "The Fiend", metterà in palio il titolo contro Roman Reigns. Visti tutti questi grandi nomi sul ring è davvero un peccato dunque che questo evento debba svolgersi senza pubblico.

Segui la nostra pagina Facebook!