A distanza di dieci giorni dall'operazione, Francesco Chiofalo ha rilasciato un'intervisa nella quale ha spiegato le sue condizioni fisiche. Francesco ha preoccupato i fan poiché ha dichiarato: "Non cammino bene, non riesco a muovere le gambe". Le sue speranze non sono state scalfite, tuttavia, la paura è ancora tanta nell'attesa dei risultati degli esami istologici.

Francesco rilascia un'intervista in cui confessa: 'Non riesco a muovere le gambe' e spiega le sue paure

Circa 10 giorni fa, Francesco Chiofalo si è sottoposto al delicatissimo intervento di rimozione del tumore al cervello.

Il ragazzo era consapevole di tutti i rischi che correva, tuttavia, non ha avuto scelta, è stato costretto a sottoporsi all'operazione. Per fortuna, però, l'intervento è andato a buon fine, al punto che l'ex concorrente di Temptation Island è tornato a cavalcare l'onda dei social pubblicando nuovamente Instagram stories e commenti per aggiornare tutti i fan circa le sue condizioni di salute.

Francesco Chiofalo ha rilasciato un'intervista di recente la quale ha preoccupato un po' i suoi seguaci.

Il ragazzo, infatti, ha confessato di non riuscire a camminare bene. In seguito all'operazione non riesce a muovere le gambe. Per questo motivo, si muove con l'aiuto di un deambulatore. Naturalmente, affrontare tale situazione è per Francesco devastante. Lui che è sempre stato super attivo, si vede impossibilitato nei movimenti: "Non posso spiegare quanto sia umiliante appoggiarsi su quell'attrezzo".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Uomini E Donne Gossip

L'ex di Selvaggia Roma non ha nascosto di essere molto provato da tutta questa vicenda, al punto da scoppiare spesso a piangere quando si vede in queste condizioni e con i cerotti sulla testa. Inoltre ha rivelato di aver perso 10 kili e di essere in ansia per gli esiti dell'esame istologico.

Francesco e la sua famiglia attendono i risultati degli esami istologici

Ad ogni modo, però, il personal trainer non perde le speranze e continua ad essere ottimista nella speranza che gli esiti degli esami istologici rivelino la natura benigna del tumore.

Dopotutto, l'operazione è andata a buon fine e i medici gli hanno detto che per l'80% delle probabilità il tumore dovrebbe essere benigno.

Ricordiamo infatti che, come spiegato dalla madre del ragazzo, tali risultati saranno trasmessi dopo circa 15 giorni dall'operazione, pertanto, la paura continua ad essere ancora tanta per il ragazzo e tutta la sua famiglia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto