Di Yoyoka Soma probabilmente si parlerà a lungo: la batterista prodigio giapponese infatti, ha solamente 9 anni, ed ha partecipato più volte all'interno del programma televisivo di Ellen DeGeneres. Recentemente la giovane è stata ospitata nuovamente, e a sorpresa, dopo la sua esibizione di un celebre classico dei Foo Fighters, è arrivato un video messaggio proprio di Dave Grohl, che ha lodato la piccola batterista con grandi parole.

Yoyoka Soma

Nell'ultima intervista Yoyoka Soma ha raccontato di aver iniziato ad esercitarsi alla batteria quando aveva soltanto due anni: ha ammesso inoltre, ridendoci su, di non leggere la musica a causa della sua pigrizia. Tra gli artisti che apprezza più di tutti Yoyoka non ha nascosto la sua grande stime per il batterista Dave Grohl: ha detto di amare il suo groove, e dopo l'intervista, proprio per omaggiarlo, ha deciso di suonare alla batteria, in modo davvero notevole per una bambina, la celebre The Pretender dei Foo Fighters, sicuramente il brano più rappresentativo del gruppo statunitense.

E dal pubblico è partita una sonora, e meritata dire, standing ovation.

Ma fin qui era tutto nel copione: a sorpresa infatti, pochi istanti dopo la sua performance, è arrivato anche un divertente video-messaggio realizzato da Dave Grohl rivolto proprio alla bambina. Il suo faccione con gli occhiali appare sullo schermo e le parole sono molto belle: "Prima ti ho visto suonare The Pretender e sei fantastica, dunque continua così visto che il mondo ha bisogno di più batteristi".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip Concerti E Music Festival

Dave Grohl e il futuro

Da sempre Dave Grohl ha dimostrato di essere davvero molto interessato alla formazione e allo sviluppo dei bambini musicisti, e più in generale alle nuove schiere di giovani musicisti. L'ex batterista dei Nirvana e attuale frontman dei Foo Fighters ha detto che, a guardare i giovani ragazzi che si avvicinano al mondo della musica per la prima volta volta, gli viene in mente il suo esordio musicale.

E questo gli succede anche quando porta i suoi bambini a lezione di musica: è in quel momento che vede tanti loro coetanei che cercano la propria strada. E confessa che anche lui non ha mai smesso di cercarla, sostenendo che si cerca sempre una sfida nuova, in modo da potersi migliorare in ogni occasione.

Per quanto riguarda il futuro dei Foo Fighters, Grohl al momento è al lavoro su un altro progetto: tuttavia la band non è ferma del tutto visto che ha dei concerti programmati a New Orleans e al Sonic Temple questo mese.

Dopodiché saranno impegnati in una breve tournée europea nel mese di giugno e nel mese di agostto, con la partecipazione ad alcuni festival che andranno avanti fino al prossimo autunno.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto