Domenica alle 3 di notte in Italia in contemporanea con gli Stati Uniti andrà in onda la sesta ed ultima puntata della stagione conclusiva del Trono di spade, la Serie TV fantasy più famosa di tutti i tempi ispirata ai romanzi "Le cronache del ghiaccio e del fuoco" dello scrittore americano George Martin.

Pubblicità
Pubblicità

Manca meno di una settimana alla messa in onda del tanto atteso episodio e sul web girano tanti leak sul finale di stagione.

Secondo i leak che girano in rete, Jon incontra Arya ad Approdo del Re mentre Daenerys Targaryen ha iniziato l'esecuzione di tutti i sopravvissuti della capitale. Jon Snow e Tyrion sono totalmente sconvolti per quanto fatto dalla Principessa nata dalla tempesta, ma quest'ultima non contenta fa arrestare l'ultimo erede dei Lannister per aver liberato suo fratello.

Trono di spade 8x06: tutti i leak dell'ultima puntata
Trono di spade 8x06: tutti i leak dell'ultima puntata

Successivamente, quest'ultimo cercherà di convincere Jon a ribellarsi alla sua Regina in quanto ormai non più lucida. Inoltre, il Lannister ha aggiunto che fin quando la Madre dei draghi sarà Regina, l'ex Guardiano della notte così' come tutta la sua famiglia sarà sempre in pericolo, in quanto è lui il legittimo erede al trono.

Intanto, Daenerys afferma che d'ora in avanti il suo unico obiettivo è quello di liberare tutti gli schiavi del mondo anche a costo di dare fuoco ad ogni città.

Pubblicità

Jon è alquanto sbalordito per quanto fatto e detto dalla sua amata e quindi convinto da Tyrion prova a parlargli ma quest'ultima lo ignora completamente. Arrivati a quel punto Jon si promette sposo di Daenerys e sull'altare la trafigge con la sua spada. Ovviamente, questo evento sconvolge emotivamente Aegon Targaryen(Jon) che era realmente innamorato della Madre dei Draghi.

I due possibili finali di Game of Thrones

Giunti a questo punto della puntata, i leak iniziano a divergere, in quanto come ben tutti sappiamo sono stati girati diversi finali.

Il primo finale vede formarsi un consiglio per decidere il prossimo Re di Westeros. Durante le elezioni, Samwell Tarly propone elezioni democratiche ma gli altri nobili la prendono a ridere. Successivamente, l'erede dei Lannister fa un discorso convincente e Brandon Stark finisce sul Trono di Spade. Quest'ultimo a sua volta decide di nominare come consiglieri Ser Davos, Tyrion, Sam e Broon. Nell'epilogo vediamo Jon che per espiare le sue colpe, in particolare l'omicidio della sua amata, decide di diventare il 100th comandante dei Guardiani della notte.

Pubblicità

Invece, il secondo finale vede un consiglio riunito per decidere le sorti di Tyrion Lannister. Quest'ultimo implora pietà ma quando vede la morte vicina afferma che gli abitanti di Approdo del Re non sono per niente riconoscenti nonostante lui li abbia salvati da Stannis Baratheon. Successivamente afferma che in fin dei conti la Madre dei draghi ha fatto bene a bruciare vivi tutti gli abitanti e radere al suolo la città. Poi, arriva il punto in cui il Lannister viene giustiziato.

Pubblicità

Il terzo finale invece è una combinazione dei primi due. Tyrion viene risparmiato e viene accolto nel consiglio del Re Brandon Stark. In un certo senso Bran alias Corvo a tre occhi come Re di Westeros potrebbe essere un controsenso logico. Ma per dargli un senso possiamo ipotizzare che la sua salita al potere rappresenti un qualcosa di molto più oscuro. Se così dovesse essere allora abbiamo assistito alla più diabolica serie tv mai andata in onda. Non ci resta che attendere, l'appuntamento è per domenica notte o in alternativa lunedì in prima serata su Sky Atlantic.

Leggi tutto