"Imma Tataranni-Sustituto procuratore" andrà in onda questa sera, 29 settembre, su Rai 1 con la seconda puntata. Già dal primo appuntamento, la nuova fiction della domenica Rai è entrata nel cuore degli italiani, venendo seguita da oltre 5 milioni di telespettatori ed uno share superiore al 23%.

Nella seconda puntata, la Tataranni dovrà fare i conti con la realtà dello smaltimento clandestino dei rifiuti.

La trama del secondo episodio di Imma Tataranni

Imma Tataranni dovrà indagare sulla morte di un ragazzo, Nunzio. Le indagini porteranno il sostituto procuratore ad immergersi nel mondo degli adolescenti e a scoprire delle abitudini che non immaginava nelle nuove generazioni.

Il titolo dell'episodio della seconda puntata di Imma Tataranni è "Come piante tra i sassi" e al centro delle vicende ci sarà l'omicidio di un ragazzo, barbaramente ucciso a Nova Siri. Il mondo dei giovani in cui dovrà addentrarsi il sostituto procuratore, mostrerà alla Tataranni il loro desiderio di andare via da quel territorio a qualunque costo per costruirsi un futuro in un posto diverso da quello del paese d'origine. Per seguire i loro sogni, i ragazzi sembrano pronti a tutto, anche a farsi coinvolgere nei traffici delle ecomafie. Sarà proprio questa piaga che Imma Tataranni si ritroverà a dover approfondire con la sua ultima indagine. La donna lavorerà per capire chi controlla realmente lo smaltimento dei rifiuti tossici.

Durante la seconda puntata, il sostituto procuratore cercherà di convincere Ippazio ad affrontare l'esame che potrebbe farlo diventare Maresciallo. Inoltre, Calogiuri conoscerà Jessica Matarazzo e tra due ci sarà subito una forte sintonia. Le attenzioni del giovane, però, saranno ancora per Imma Tataranni: infatti per il sostituto procuratore Ippazio sembra provare un'ammirazione inconfessata.

Dal canto suo, il Pm pare non essere indifferente al giovane collega, anche se ha una solida relazione con suo marito. Imma, infatti, è molto fedele e innamorata di Pietro De Ruggeri che, dopo tanti anni di matrimonio, ha ancora delle attenzioni piene d'affetto nei confronti della moglie.

L'interpretazione di Vanessa Scalera ha conquistato il pubblico

"Imma Tataranni-sostituto procuratore" nella prima puntata, andata in onda su Rai 1 il 22 settembre, ha registrato un buon successo di pubblico. La qualità elevata della fiction, la trama che dosa bene leggerezza e profondità e gli splendidi luoghi della Basilicata hanno contribuito al successo di questa nuova fiction domenicale. Ma soprattutto pare aver inciso la brillante interpretazione di Vanessa Scalera, attrice pugliese. Il carattere difficile della protagonista, ironica ma anche seria, coraggiosa, forte e impeccabile sul lavoro, oltre ad essere madre e moglie in una vita familiare complicata, sono tutti elementi che stanno facendo breccia nei telespettatori italiani.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!