Grandi novità per Veronica Burchiello: la giovane è passata da corteggiatrice a tronista di Uomini e Donne, passando per la scelta con conseguente rifiuto da parte di Alessandro Zarino. La 'salita sul trono' si è consumata in pochi minuti e in maniera inaspettata per la giovane: Maria De Filippi stessa le ha chiesto di sedere sulla famosa poltrona rossa e da lì è stato un susseguirsi di emozioni perché, come ha detto lei stessa in una intervista a Uomini e donne Magazine, può pensare di "meritare qualcosa di più".

La nuova tronista: 'Alessandro non era preoccupato di perdermi'

Veronica sta vivendo un turbinio di emozioni: la giovane, che sta muovendo i primi passi da tronista, prima di iniziare la sua nuova avventura è stata intervistata dalla rivista ufficiale di Uomini e Donne e ha spiegato i motivi che l'hanno portata a dire 'no' ad Alessandro, senza trascurare quali siano i suoi sentimenti in questo momento. "Arrivo al punto di dirgli di no perché me lo suggerisce il mio istinto. Per le mie sensazioni la risposta sarebbe stata differente" ha confessato Veronica, che poi ha aggiunto che ha avuto paura di ciò che sarebbe potuto succedere dopo il rifiuto ma ha prevalso il pensiero di meritarsi qualcosa di meglio.

Se non avesse ascoltato quello che è il suo pensiero Veronica si sarebbe poi potuta pentire.

Veronica non si è sentita veramente importante per Zarino, ma piuttosto "solo quella che rispetto alle altre gli piaceva di un po’ di più", considerando dunque la scelta di Alessandro come la meno romantica della storia del dating show: "Al centro dello studio non l’ho visto per niente emozionato né preoccupato di perdermi.

Alessandro mi ha sottovalutata e queste sono state le conseguenze" ha concluso la ragazza, che ha trovato il comportamento del tronista poco adeguato.

Veronica sul suo uomo ideale: 'Intelligente e con un cuore grande'

Insomma, se Alessandro avesse manifestato quelle che erano le sue insicurezze e non avesse invece cercato di bloccare Veronica, forse la scelta sarebbe andata in modo diverso e il destino di Veronica di un altro tipo.

Adesso che è tronista, la Burchiello pare avere le idee molto chiare circa la persona che vorrebbe al suo fianco, visto che pur essendo molto giovane ha già alle spalle una relazione di ben cinque anni.

"Un uomo con carattere e attributi, intelligente e con un cuore grande": con queste parole Veronica ha descritto colui che potrebbe conquistarla. Adesso non ci resta che attendere di vedere come si comporterà sul trono: se già da corteggiatrice era un peperino c'è da aspettarsi di tutto, visto che la giovane vuole uscire dal programma con un compagno al suo fianco.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!