Due ex protagonisti della quarta edizione del GF Vip che a breve saluterà i telespettatori, continuano a far parlare dopo essere stati travolti da continue critiche. Tornata alla quotidianità da parecchie settimane, di recente Serena Enardu si è soffermata a parlare della relazione con Pago Settembre. L’ex tronista, intervistata dal Giornale, oltre a rivelare di aver conosciuto grazie al programma condotto da Signorini delle persone simili a lei, ha giustificato il ripensamento di Pacifico inerente alle nozze.

L’influencer sarda in poche parole ha dichiarato di comprendere il cantautore, poiché dopo tutto ciò che è accaduto tra di loro si sta prendendo del tempo per capire se lei è veramente la donna della sua vita.

Serena su Pago: ‘Quello che è successo non si cancella in un giorno’

Serena Enardu e Pago Settembre nonostante non si trovano più nella casa del GF Vip, sono ancora al centro del gossip. Nelle ultime ore l’influencer sarda è tornata a fare chiarezza sul rapporto con il fidanzato che ha scelto di dare una seconda possibilità al loro amore proprio nel noto Reality Show prodotto da Endemol Shine Italy.

L’ex tronista. nel corso di un’intervista rilasciata al Giornale, ha replicato a tutti quelli che sono ancora convinti che abbia fatto parte del cast della quarta edizione del Grande Fratello Vip solo per avere visibilità. Sul fatto che Pacifico non sia ancora pronto per sposarla ha spiegato che "dopo tutto quello che è successo, Pago vuole del tempo per capire se io sono la persona giusta e viceversa.

Stiamo vivendo un momento magico, siamo felici e va tutto bene, ma affrontiamo il rapporto in maniera diversa. Io con grande entusiasmo, lui con qualche riserva in più rispetto a me. Capisco che tutto quello che è successo non si può cancellare in un giorno". Successivamente Serena ha sottolineato che, insieme a Pago, dopo aver concluso il suo percorso nel programma condotto da Signorini, si sia messa a cercare una nuova casa a Milano.

Purtroppo la Enardu ha confermato la stessa versione del compagno, facendo sapere di aver rimandato il trasferimento nel capoluogo lombardo a causa dell’emergenza sanitaria. L’ex concorrente del GF Vip sulle numerose critiche ricevute dopo il suo ingresso nella casa più spiata d’Italia, invece ha dichiarato che grazie a questa esperienza ha avuto la possibilità di salvare la sua relazione con Pago entrata in crisi dopo la partecipazione a Temptation Island Vip. Sempre riguardo alle polemiche scatenate sul web, l’ex volto di Uomini e Donne dopo aver ammesso che era consapevole che a livello mediatico ci sarebbe stato 'un massacro', ha aggiunto di aver colto l’occasione al volo non appena si è accorta che l’artista sentiva la sua mancanza.

A quel punto Serena ha ribadito che ciò che le interessava era riconquistare Pago, per fare in modo che la loro storia potesse avere un futuro. Per concludere, l’ex gieffina ha detto la sua anche sugli atteggiamenti che hanno avuto i concorrenti del GF Vip, dopo la sua entrata nella casa di Cinecittà. La Enardu ha dichiarato che i suoi ex compagni d’avventura sono stati egoisti a valutare i momenti che Pacifico trascorreva con lei come una mancanza nei loro confronti, per non aver capito la situazione che stavano vivendo.

Pago furioso con il web dopo una diretta con il figlio

Intanto Pago Settembre, dopo aver movimentato la quarta edizione del GF Vip, qualche giorno fa ha catturato l’attenzione dei suoi fan.

Il cantante sardo si è infuriato durante una diretta su Instagram con il figlio Nicola. L’ex gieffino che in passato ha sempre preferito non esporre troppo la sua vita privata, ha accontentato il figlio sui social dedicandogli una canzone. Nel corso dell’esibizione pero l’artista sardo ha perso le staffe al tal punto da arrivare a salutare il figlio, per aver letto alcuni commenti critici. Parecchio indignato da quanto accaduto, Pacifico ha mostrato il suo disappunto inviando il seguente messaggio: “Ho problemi anche io. C’è qualcuno che ha scritto una stupidaggine. Non è questione di invidia, ma di essere malati, soprattutto quando ci sono bambini di mezzo.

È una brutta roba”.

Segui la nostra pagina Facebook!