A causa del Coronavirus i palinsesti Rai sono stati letteralmente stravolti e ovviamente Un posto al sole non è rimasto esente dai vari provvedimenti. Da poco è arrivata la notizia che la soap opera partenopea ha sospeso la produzione di nuove puntate. C'è da dire che Upas, molto stoicamente, non si era fermato in questi giorni difficili, gli attori avevano mostrato come stessero girando con mascherine e rispettando la distanza di sicurezza, ma era chiaro che il clima fosse teso e che la situazione potesse cambiare da un momento all'altro.

Pochi giorni fa la rai aveva annunciato i nuovi palinsesti e va detto che quasi tutti i programmi di intrattenimento sono stati sospesi per lasciare spazio a quelli di informazione. Ovviamente tale situazione ha riguardato anche soap e fiction che, pur non dovendo avere a che fare con la diretta, si trovano comunque in situazioni in cui vengono coinvolte numerose persone dello staff oltre agli attori. Di seguito un approfondimento su tale vicenda.

Un posto al sole si ferma

La notizia è questa ed arriva come una doccia fredda per i numerosi fan della soap partenopea: Un posto al sole si ferma con le riprese, al momento non saranno girate nuovo scene e con il materiale attuale si riuscirà a coprire un arco temporale che va fino a venerdì 10 aprile, dopo questo giorno dovrebbero andare in onda delle repliche.

L'attrice Giorgia Gianetiempo, che nella soap interpreta Rossella, ha rivelato questo nuovo scenario, tuttavia soprattutto sulla questione repliche serve un'ufficialità poiché al momento riesce difficile pensare che qualcuno conosca i palinsesti, dato che le notizie cambiano di giorno in giorno. Di sicuro potrebbe essere interessante proporre puntate del passato, ma si potrebbe anche scegliere di puntare su altri prodotti.

Resta invece sicura la notizia dello stop alle riprese, anche se si attende un comunicato ufficiale che non dovrebbe tardare ad arrivare.

Cosa succede adesso

Fino al 10 aprile le puntate di Un posto al sole andranno regolarmente in onda, grazie al materiale già registrato. Una nota interessante deriva dal fatto che in questi episodi dovrebbero essere tagliate scene di baci e abbracci per dare il buon esempio.

Ovviamente, ad oggi, non esiste nessuna data ufficiale per l'inizio delle nuove riprese, ma del resto nessuno può sapere quando rientrerà l'allarme, lo scenario più probabile è di rivedere la soap con l'inizio della nuova stagione televisiva tra settembre e ottobre, a meno di una rapida evoluzione positiva che consentirebbe una programmazione estiva, ma si tratta solo di ipotesi. Va ricordato che tale provvedimento nasce esclusivamente dall'emergenza Coronavirus, quindi superata la crisi, Un posto al sole tornerà a fare compagnia agli spettatori con la classica programmazione.

Segui la nostra pagina Facebook!