Ancor prima dell'arrivo dei nuovi episodi, i fan di Lucifer 5 conoscevano il primo colpo di scena della stagione: l'arrivo di Michael, gemello del protagonista. Il fratello del signore degli inferi (sempre interpretato da Tom Ellis) è sceso sulla Terra e ha finto di essere Lucifer, indossando i suoi vestiti e cercando di parlare e muoversi come lui. Tuttavia, la recita non è durata a lungo e la natura di Michael ha preso il sopravvento. Uno degli aspetti che lo distinguono dal vero Lucifer è il difetto alla spalla destra, inserito dagli autori per un motivo ben preciso che verrà approfondito nella seconda parte.

Inoltre, gli showrunner hanno anticipato che l'entrata in scena di Dio alla fine dell'ottavo episodio darà modo di conoscere i motivi delle sue azioni, specialmente nei riguardi del protagonista.

Spoiler Lucifer 5, seconda parte: verrà spiegata la natura del difetto fisico di Michael

L'anticipazione dell'arrivo di Michael in Lucifer 5 era stata rivelata nel trailer rilasciato da Netflix alcune settimane fa. Il gemello di Lucifer è giunto sulla Terra dalla Città d'Argento e ha finto di essere il fratello, mentre quest'ultimo era impegnato a governare l'inferno. Fallito il tentativo di sostituirsi al vero Lucifer, Michael ha mostrato le sue vere caratteristiche. Tra quest'ultime non è passata inosservata l'andatura claudicante dovuta ad un difetto alla spalla destra.

Gli showrunner e l'interprete Tom Ellis hanno anticipato che questo dettaglio fisico, a tratti inquietante, è stato inserito per volontà degli autori e verrà approfondito negli otto episodi della seconda parte. Stando agli spoiler in rete, verrà spiegato perché il fratello gemello ha un problema alla spalla.

Tom Ellis sulla seconda parte di Lucifer 5: 'I primi due episodi sono i miei preferiti'

Stando ad un'intervista rilasciata a ETOnline, gli showrunner di Lucifer 5, Ildy Modrovich e Joe Henderson, hanno dichiarato che nella seconda parte della stagione verrà approfondito il rapporto tra Dio e i suoi tre figli che, fino al suo arrivo sulla Terra, hanno sempre cercato di interpretare la volontà del padre.

Poiché le azioni di quest'ultimo sono guidate da motivi misteriosi, non sarà facile per Lucifer, Amenadiel e Michael capire come comportarsi. Sarà allora che i tre arcangeli inizieranno a porre al padre delle domande.

Tom Ellis ha svelato che nei prossimi episodi Dio ricondurrà Lucifer a un posto molto primordiale e, a tal riguardo, i sentimenti del protagonista saranno molto forti. Stando alle dichiarazioni dell'attore gallese, sempre in riferimento al rapporto tra Lucifer e il padre, nella seconda parte saranno interessanti i primi due episodi che definisce 'i suoi preferiti'.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!