Mancano esattamente tre settimane alla messa in onda della nona edizione di Bake Off Italia (il programma andrà in onda su Real time dal 3 settembre, ndr) e finalmente è stato rivelato il cast di concorrenti che si batteranno per aggiudicarsi il titolo di miglior pasticciere d'Italia. Saranno in tutto venti e tra loro ci sarà una vecchia conoscenza del cooking show condotto da Benedetta Parodi.

Sotto il tendone torna Peperita

Infatti i telespettatori ritroveranno nella rosa dei concorrenti Peperita, la drag queen che l'anno scorso si è dovuta ritirare dopo pochi attimi dall'inizio della prima puntata a casa di un infortunio e quest'anno tornerà più agguerrita che mai e pronta ad avere la sua rivincita.

Per quanto riguarda il resto del cast, i più giovani saranno due freschi diciottenni. La prima è Gloria B., studentessa di San Michele al Tagliamento (Venezia) che nella vita nutre il sogno della pasticceria; il secondo è Simone di Bollate (Milano), studente in un istituto alberghiero: la sua passione è la pasticceria moderna.

Nel cast un'ex ballerina di Amici

Altra curiosità, nel cast sarà presente un'ex ballerina di Amici di Maria De Filippi: Daniela di Foggia. Nel 2015 ha partecipato al talent, ma non è riuscita ad arrivare nella fase del serale a causa di un infortunio e ora è pronta a mettersi alla prova con questa sua nuova passione. Ci sarà anche un'altra ex ballerina, Lola di Roma. Di origine siberiane, dopo aver girato il mondo si è stabilita in Italia, dove ha trovato l'amore.

Anche Naney, argentina d'origine (ma vive a Gradisca d'Isonzo, Gorizia), si è trasferita in Italia per amore e la cucina è la sua vera passione. Pure Pedro è di origini argentine, ma vive a San Gimignano in provincia di Siena. Qui ha conosciuto suo marito e insieme hanno aperto un agriturismo.

Edoardo e il sogno di aprire una catena di pasticcerie

Durante la stagione di Bake Off Italia si avrà l'opportunità di sentire le storie e i sogni dei concorrenti del programma, come quelli di Edoardo di Sesto Fiorentino (Firenze) che nella vita vorrebbe diventare medico e aprire una catena di pasticcerie a New York. Spazio anche a Enrico di Paderno Dugano (Milano), operaio, ma si sente pronto a dare una svolta alla sua carriera.

Gerardo di Pignola (Potenza), invece, grazie ai dolci è riuscito a riscoprire il legame con sua madre, morta quando era piccolo. Mentre Giuseppe di Reggio Emilia, ma siculo d'origine, vuole dimostrare che anche dopo la pensione nella vita non si smette mai d'imparare.

La storia di Lora, dalla Palestina all'Italia

Nel cast ci sarà anche un'altra Gloria: Gloria P. Mamma di due bimbe, proprio durante le gravidanze ha scoperto la sua passione per la pasticceria e per la pasta di zucchero. Lora, invece, è arrivata dalla Palestina a Genova per studiare fisioterapia, ma il suo sogno sarebbe quello di aprire una pasticceria con dolci della tradizione araba, italiana ed ebraica. Anche Marco arriva da Genova e purtroppo ha dovuto interrompere la sua carriera nel mondo del canottaggio a causa di un infortunio, ma proprio in questo periodo ha scoperto la sua passione per i dolci.

Matteo di Brescia, invece, è un modello. Competitivo, in una gara deve assolutamente vincere.

Natascia e la passione per i dolci grazie a Benedetta Parodi

Mentre Natascia, di Savignano sul Rubicone (Forlì-Cesena), ha iniziato ad appassionarsi fin da piccola al mondo della pasticceria, proprio comprando i libri di Benedetta Parodi. Pancrazia invece, di Erchie in provincia di Brindisi, è una bracciante agricola. Ha sempre più pensato agli altri che a se stessa e a Bake Off vorrebbe avere la sua rivincita. Tra i concorrenti c'è pure Patrizia che arriva da Napoli. Casalinga, è un'appassionata di lievitati e adora i prodotti della tradizione campana.

Per chiudere la rosa ci sono due concorrenti siciliani: Roberto di Ventimiglia di Sicilia (Palermo), che nella vita è un militare e Rosanna di Siracusa, preside in pensione, che dopo aver vissuto per anni in Scozia, adora creare dolci dall'anima "siculo-scozzese".