Lino Guanciale è alle prese con nuovi impegni lavorativi relativi alla fiction di Rai Uno. L'attore avezzanese si trova sul set della Serie TV "This Is Us" ambientata nella città di Torino. Si tratta di uno dei tanti progetti che lo vedono protagonista in televisione dopo che nell'ultima stagione è stato assente dalla Rai a eccezione de "L'Allieva". Questa serie televisiva vanta anche la partecipazione dell'attrice Aurora Ruffino, volto di punta della Rai visti i successi in tante fiction di rilievo dell'azienda di viale Mazzini. L'attrice 31enne è nota per il ruolo interpretato nella serie "Braccialetti Rossi" andata avanti per svariate stagioni.

Lo stesso discorso può essere fatto per "Questo Nostro Amore", in cui la Ruffino ha lavorato con Anna Valle e Neri Marcorè. Parte delle riprese di This Is Us è girata dietro Piazza Statuto e l'inizio delle riprese ha creato curiosità ai passanti, in considerazione dell'abbigliamento dai due protagonisti della serie tv. Un indizio che lascia intendere l'ambientazione in un'epoca antecedente ai giorni nostri rendendo ancora più curioso il prodotto televisivo.

Una serie che rappresenta una novità della Rai e crea suspense

La serie This Is Us si distingue per una grande organizzazione al suo interno con l'intento di sorprendere i telespettatori per via dell'avvicinarsi dell'inizio della messa in onda.

Aurora Ruffino si mette a confronto con il ruolo di una giovane donna, il cui nome è Rebecca. La scelta di affidare questo ruolo all'attrice può essere ricondotta anche alle sue origini torinesi. Aurora Ruffino è nata nella città di Torino per poi crescere a Druento. Lino Guanciale, invece, interpreta il ruolo di Pietro mentre nell'omonima serie televisiva statunitense questo ruolo è stato assegnato a Milo Ventimiglia.

Quest'ultimo ha vestito i panni di Jack Pearson. Un altro particolare riguarda la regia della serie televisiva This Is Us in versione italiana affidata a Luca Ribuoli.

I successi del regista Luca Ribuoli, tra Rai e Sky

Il regista Luca Ribuoli viene da un periodo fiorente sotto l'aspetto lavorativo. Lo confermano i successi di serie televisive da lui dirette.

In primo luogo spicca "Speravo De Morì Prima", la fiction ispirata alla vita di Francesco Totti con protagonista Pietro Castellitto. La serie tv mandata in onda su Sky ha riscosso un buon successo. Inoltre Luca Ribuoli ha già lavorato con Aurora Ruffino dirigendo in La mafia uccide solo d'estate. Intorno all'attore Lino Guanciale c'è attesa anche per la messa in onda della nuova stagione de "La Porta Rossa", mentre non si hanno notizie in merito alla riconferma de "L'Allieva" con la collega Alessandra Mastronardi.