E' tutto pronto per alzare il velo sul prossimo campionato di calcio di Serie B. Questo perché il calendario relativo alla stagione calcistica 2014-2015 sarà presentato a Lerici in data giovedì 7 agosto del 2014 con la diretta live streaming dell'evento che sarà proposta sul sito Internet ufficiale della Lega di Serie B. Ad oggi il campionato di calcio 2014-2015 di Serie B, dopo che il Siena non è riuscito ad iscriversi al campionato a causa di problemi societari, dovrebbe partire con 21 squadre, ma le sorprese sono dietro l'angolo visto che ci sono dei ricorsi pendenti.

Pubblicità
Pubblicità

L'orientamento della Lega di Serie B è stato quello di partire con 21 squadre e, quindi, con il blocco dei ripescaggi, ma il Novara, retrocesso nella stagione 2013-2014 dopo aver perso lo spareggio playout contro il Varese, ha presentato ricorso nel chiedere il reintegro tra i cadetti per la nuova stagione calcistica. Ne consegue che per la stesura del calendario 2014-2015 di Serie B non si potrà non tenere conto di questa situazione specie se si considera che, salvo ulteriori rinvii, una decisione sul ricorso del Novara sarà presa solo l'11 agosto del 2014 dopo che già c'è stato al riguardo un primo rinvio.

Ad oggi le squadre certe di disputare il campionato di calcio 2014-2015 di Serie B sono le seguenti: Avellino, Catania, Carpi, Bari, Brescia, Cittadella, Frosinone, Bologna, Crotone, Virtus Lanciano, Latina, Virtus Entella, Livorno, Varese, Perugia, Spezia, Modena, Trapani, Pescara, Ternana e Pro Vercelli.

Nel caso in cui ogni ricorso sarà respinto, quello 2014-2015 sarà il terzo campionato di calcio di Serie B che nella storia si disputerà a girone unico con 21 squadre.

Pubblicità

Questo in accordo con quanto riporta l'agenzia giornalistica Footballdata nel precisare in particolare che i due precedenti sono quelli delle stagioni 1950-1951 e 1967-1968. Nella stagione 1950-1951 le squadre promosse nella massima serie furono il Legnano e la Spal, nel 1967-1968 ad andare in Serie A furono l'Hellas Verona, il Palermo ed il Pisa.

Leggi tutto