Questa sera alle 20:45, stadio Ramón Sánchez-Pizjuán, si affronteranno Siviglia e Juventus. Sfida molto delicata, le due squadre si contendono il primato del gruppo H di Champions League ma al contempo nessuna delle due ha ancora la certezza matematica della qualificazione agli ottavi di finale. Nell'altra partita del girone il Lione farà visita in casa della Dinamo Zagabria, unica squadra a non aver conquistato neanche un punto.

Classifica e situazione del Gruppo H

Quella di questa sera sarà la penultima partita del girone. Guida la classifica provvisoria il Siviglia con 10 punti. Seguono la Juventus con 8 punti e il Lione fermo a quota 4. Fanalino di coda la Dinamo Zagabria con uno score incoraggiante per la Juventus, 4 sconfitte su altrettanti incontri disputati con ben 12 reti subite e nessun goal realizzato. Favorevole per i bianconeri in quanto affronteranno proprio la squadra croata nell'ultima gara di Champions mentre il Siviglia sarà impegnato nella difficile trasferta di Lione.

Dando per scontato che sia il Lione che la Juventus vinceranno contro i croati, la classifica cambierebbe significatamente mettendo in difficoltà la squadra di Sampaoli, il Siviglia. Ecco che così la sfida di questa sera diventa fondamentale per gli spagnoli, non tanto per il primato del girone quanto per il passaggio al turno successivo.

Possibile biscotto?

Lo scenario che si potrebbe prospettare per gli spagnoli non è idilliaco.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Qualora dovessero perdere con la Juventus si andrebbero a giocare la qualificazione in casa del Lione. La Juve, invece, anche se dovesse perdere questa sera non metterebbe a rischio la qualificazione. Il possibile biscotto potrebbe essere quello di accontentarsi di un pareggio. Il Siviglia si qualificherebbe matematicamente agli ottavi mentre la Juventus rimanderebbe il discorso primato del girone all'ultima partita. Turno che, almeno sulla carta, favorirebbe i bianconeri.

Gli indisponibili della gara

Il match, in ogni caso, sarà condizionato dalle tantissime assenze dall'una e dall'altra parte. Tra le fila del Siviglia pesano le assenze di Fernandez e Nasri. Peggio va alla Juve con l'infermeria piena a causa degli infortuni di Barzagli, Benatia, Lichtsteiner, Dybala, Pjaca e Higuain. Qest'ulteriore fattore potrebbe far propendere le due squadre a non 'farsi del male' accontentandosi di un pareggio.

Intanto le quote per il segno X crollano, indizio che gli scommettitori credono nel biscotto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto