A giugno l'Inter molto probabilmente farà almeno un grande colpo. Lo ha detto l'ex patron Massimo Moratti e lo hanno fatto intendere sia Suning, sia i dirigenti nerazzurri: la prossima estate la società potrà muoversi con maggiore libertà sul mercato alla luce della scadenza dei paletti imposti dal Fair Play Finanziario, che prevedono il pareggio di bilancio entro giugno 2017. Tanti sono i nomi fatti in questi giorni, in particolar modo si è parlato del centrocampista della Nazionale italiana e del Paris Saint Germain, Marco Verratti.

L'agente del calciatore, Donato Di Campli, ha ammesso che l'Inter e la Juventus lo hanno cercato ma ha, allo stesso tempo, affermato come sia difficile strappare un campione al club parigino essendo questa una bottega cara. Tra l'altro, lo sceicco Nasser Al Khelaifi stravede per il centrocampista, blindato da un contratto fino al 2021 a 7,5 milioni di euro a stagione.

Griezmann in ottica Inter

Molto probabile che il top player che l'Inter acquisterà in estate sarà un giocatore offensivo.

Sembrano aumentare le possibilità, in quest'ottica, di un possibile approdo dell'attaccante francese dell'Atletico Madrid, Antoine griezmann. Qualche giorno fa si è parlato di una possibile offerta del club nerazzurro di 100 milioni di euro per il calciatore classe 1991, che ha rinnovato da poco il proprio contratto con i Colchoneros fino al 2021 ed ha una clausola rescissoria di 129 milioni di euro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

Sanchez per Griezmann

Stando a quanto riporta il quotidiano britannico, The Sun, il club biancorosso si starebbe premunendo; sembra, infatti, che sia piombato con decisione sull'attaccante cileno dell'Arsenal, Alexis Sanchez. Il cileno, accostato anche all'Inter, ha il contratto in scadenza nel 2018 e non sembra intenzionato a prolungare il proprio rapporto con i Gunners. L'ex attaccante di Udinese e Barcellona rappresenterebbe il sostituto di Griezmann.

Entrambi, infatti, hanno caratteristiche molto simili: si tratta di due attaccanti molto rapidi e che possono giocare sia come prima punta, sia come seconda punta, oltre a potersi adattare a giocare su entrambi gli esterni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto