Domani sera si giocherà Juventus-Inter, il derby d'Italia e match cruciale per il proseguo del campionato per stabilire se ci sono ancora margini per la lotta scudetto o, se anche quest'anno, in anticipo i bianconeri verranno proclamati campioni d'Italia. Sarà la sfida tra Mauro Icardi e Gonzalo Higuain, i due centravanti più forti del campionato, sarà la sfida tra Gigi Buffon e Samir Handanovic, i due portieri più forti del massimo campionato, sarà la sfida di Roberto Gagliardini, approdato all'Inter dopo essere stato cercato a lungo anche dalla Juventus.

Quante volte si è sentita la frase: sulla carta? Bene noi quest'oggi, sulla carta, ci siamo divertiti a fare un ipotetico undici contro undici, mettendo di fronte i giocatori reparto per reparto, ipotizzando un possibile 4-2-3-1 per entrambe le squadre. Ecco come è finita:

Buffon-Handanovic: Una sfida nella sfida tra i due portieri più forti del campionato. In questo momento la bilancia pende dalla parte dello sloveno, ma siamo di fronte ad una sfida tra titani - 2

Lichtsteiner-D'Ambrosio: Due giocatori che si stanno togliendo la loro rivincita.

A inizio stagione erano visti quasi come esuberi, adesso sono diventati indispensabili ma il nerazzurro sembra appena più in forma rispetto allo svizzero - 2

Bonucci-Medel: Il primo uno dei difensori migliori al mondo, il secondo che si sta ben adattando in quel ruolo come dimostrato spesso anche con la propria nazionale, ma l'esito qui è scontato - 1

Chiellini-Miranda: Anche qui una sfida sul filo di lana ma che vede vincere il brasiliano che, tralasciando gli errori in Coppa Italia, sembra tornato sui suoi standard sin dall'approdo di Stefano Pioli - 2

Alex Sandro-Nagatomo: Esito scontato con il miglior terzino sinistro del campionato, forse del mondo, che esce facilmente vincitore - 1

Pjanic-Gagliardini: Per quanto il nerazzurro abbia ben figurato fino ad ora, non si può non scegliere il bosniaco in questa particolare sfida - 1

Khedira-Brozovic: Due giocatori di grande classe, ma in questo momento il croato sembra essere ad un livello superiore - 2

Cuadrado-Candreva: Due giocatori in grado di cambiare il match da un momento all'altro ma l'italiano appare, in questo momento, più continuo con i suoi assist - 2

Dybala-Joao Mario: Il portoghese dell'Inter sta facendo bene in questa prima stagione in Italia, ma l'argentino è indubbiamente l'uomo in più dei bianconeri - 1

Mandzukic-Perisic: Lo juventino sta meravigliando in questo nuovo ruolo, ma il croato dell'Inter è micidiale su quella fascia - 2

Higuain-Icardi: Il futuro è del capitano nerazzurro, ma al momento il Pipita appare ancora una spanna sopra - 1

Risultato finale: Juventus-Inter 5-6, un risultato equilibrato che dimostra come il match di domani sarà una partita molto combattuta e dall'esito non così scontato.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Inter

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto