Il cinque a zero dell'Adriatico e il conseguente esonero di Ivan Juric non è passato inosservato ad Alfredo Pedullà, giornalista di Sportitalia ed esperto di Calciomercato.

Genoa, un giocattolo sempre più improvvisato

Ecco allora che Pedullà ha scritto un articolo sul proprio sito in cui ha attaccato apertamente la proprietà rossoblu, spiegando la sua posizione sul momento delicato vissuto dal Genoa in campionato: "Il mister ha qualche responsabilità, ma non ha nessuna colpa rispetto al presidente".

La nota più dolente, secondo Pedullà, è il calciomercato di gennaio: "Avevamo dato la sufficienza al grifone, soprattutto per le cessioni utili al bilancio. Ma il discorso è diverso, Preziosi aveva interferito col Crotone per prendersi Juric e poi l'ha scaricato. Si vive di giochi improvvisati. Il Genoa viene smontato, Preziosi preferisce fare cassa e non gli interessa arrivare a giugno con una squadra competitiva".

Sul cambio in panchina, Alfredo Pedullà svela un retroscena: "Juric era già stato scaricato prima ancora di scendere in campo col Pescara. La pista Andrea Stramaccioni era stata smentita, poi in tanti lo avevano dato come favorito per la panchina prima dell'arrivo del tecnico Andrea Mandorlini".

Clima teso col tifo, Simeone in partenza

Il rapporto con la tifoseria sembra ormai compromesso, il popolo rossoblu ha contestato la squadra dopo la sconfitta contro il Pescara, senza risparmiare società e dirigenza.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Calciomercato

Domenica prossima, contro il Bologna, potrebbe tirare un'aria piuttosto pesante al Luigi Ferraris. A proposito il presidente Preziosi non ci sarà, per Pedullà questo sarebbe sarà l'ennesimo errore: "Preziosi si permette di non parlare ai tifosi e di non andare allo stadio. Dovrebbero essere i tifosi a farlo dopo l'ultimo mercato di cessioni. Al Genoa funziona così da sempre, Preziosi sta invecchiando e peggiora.

La discesa del presidente era iniziata con la discussione con Gianpiero Gasperini. Il prossimo a lasciare il Genoa sarà Giovanni Simeone". I tifosi del Genoa sono avvisati, prossimo anno senza Cholito?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto