Il Milan è ad un passo dalla svolta storica. Il prossimo 14 aprile, salvo complicazioni (e dopo le vicende dei mesi scorsi tutto è probabile), la società di via Aldo Rossi passerà dalla famiglia Berlusconi (da Fininvest) alla società 'Rossoneri Sports Investment Lux' con sede in Lussemburgo e facente capo a Yonghong Li. Filtra ottimismo sulla buona riuscita della trattativa e secondo alcune indiscrezioni la forza economica di Yonghong Li verrà fuori al momento giusto.

Il Milan metterà sul piatto circa 150 milioni di euro da investire sul calciomercato per rinforzare la rosa a disposizione di Vincenzo Montella. I futuri dirigenti dei rossoneri, Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli sono già al lavoro per individuare gli elementi giusti per il nuovo Milan.

Due ex Juventus nel mirino

Nella giornata di ieri, è filtrata la voce di un interessamento della nuova società al centrocampista del Bayern Monaco ed ex Juventus Arturo Vidal.

Il mediano cileno, classe 1987, potrebbe essere il grande colpo per il centrocampo per poter sognare la Champions League. Al momento non c'è nessuna trattativa ma Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli hanno già monitorato il centrocampista del Bayern Monaco e attendono il closing per capire quale sarà il budget a disposizione del calciomercato del Milan.

Ancora un ex Juventus per l'attacco. Sembrava essere Pierre-Emerick Aubameyang l'obiettivo numero uno per l'attacco di Montella ma nelle scorse ore è spuntato il nome di Alvaro Morata.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Milan

L'attaccante spagnolo lascerà il Real Madrid al termine della stagione e la destinazione italiana è molto gradita. Il prezzo del cartellino dell'ex Juventus è di 70 milioni di euro e la concorrenza, specialmente di Arsenal e Chelsea, è molto alta. Il Milan deve fare in fretta per non rimanere indietro nella corsa ai migliori colpi della prossima stagione.

Mancano poco più di quindici giorni per la svolta storica in casa Milan e la speranza dei tifosi è che la nuova società possa rilanciare i rossoneri nel calcio che conta.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto