De Vrij, Lautaro Martinez, Asamoah, Nainggolan e Politano: la dirigenza dell'Inter fin qui ha già completato ben cinque acquisti, rendendo entusiasta la tifoseria nerazzurra che crede che la prossima stagione, quella 2018/2019, possa essere ricca di soddisfazione, specie nella massima competizione europea, la Champions League. Per lottare anche per un posizionamento in campionato [VIDEO], la rosa dovrà essere ancora rafforzata con qualche altra pedina.

L'interesse dell'Inter per un terzino destro

Il Calciomercato estivo sta entrando nel vivo. L'Inter può considerarsi una delle assolute protagoniste e lo sarà sino alla fine, visto che nelle intenzioni della società c'è quella di regalare qualche altro top player a Luciano Spalletti.

Il ruolo da rinforzare è indubbiamente quello che riguarda la fascia destra, per la quale sino a qualche giorno fa sembrava essere in pole l'ex calciatore del Sassuolo Sime Vrsaljko. L'Atletico Madrid sta facendo muro poichè non gradisce il prestito con diritto di riscatto che Ausilio ha proposto alla dirigenza spagnola, che invece vorrebbe monetizzare subito con la cessione diretta del calciatore della Croazia. La richiesta dell'Atletico Madrid è di 30 milioni di euro, che però l'Inter attualmente non sembra essere disposta a sborsare. Proprio per questo motivo, come rivelato da Sky Sport, i nerazzurri starebbero cercando un altro profilo per la fascia, quello di Benjamin Henrichs - classe 1997 - del Bayer Leverkusen. Nel suo contratto è presente una clausola alta, ma ci sono margini per una trattativa.

Sul giocatore c'è anche il Chelsea, team che detiene la proprietà di un altro obiettivo dei nerazzurri, Davide Zappacosta.

Benjamin Henrichs alternativa a Darmian

L'altra pista sondata in questa settimane è quella che porta a Matteo Darmian del Manchester United. Il terzino destro non sarebbe proprio quello che Ausilio cerca senza sosta dopo l'addio di Cancelo, ma che potrebbe anche servire a lasciare andare D'Ambrosio, richiesto dal Napoli. Inoltre, il calciatore della nazionale italiana potrebbe rientrare nell'affare che porterebbe Perisic al Manchester United. Dall'Inghilterra avrebbero già fatto pervenire una proposta: 50 milioni più Darmian, valutato dal club inglese ben 18 milioni di euro. La valutazione potrebbe anche essere ritenuta accettabile [VIDEO], ma tutti ruota attorno alla volontà o meno di cedere il calciatore della Croazia.